Via l’obbligo di mascherine sulle navi da crociera

L’ultima novità: via l’obbligo di mascherine sulle navi da crociera. Tutto quello che bisogna sapere sulle nuove regole e quando entreranno in vigore.

via mascherine navi crociera
Via l’obbligo di mascherine sulle navi da crociera (Adobe Stock)

Continua l’allentamento delle misure preventive anti-contagio in vista di un graduale ritorno alla normalità pre-pandemia.

Mentre si tolgono numerose restrizioni di viaggio, con riaperture dei confini chiusi finora al turismo internazionale e si semplificano le regole di ingresso, eliminando tamponi e quarantene, anche l’obbligo di mascherina viene eliminato. Almeno in alcune situazioni.

L’ultima novità arriva dai viaggi crociera: a bordo delle navi non saranno più obbligatorie le mascherine protettive. Ecco in quali circostanze e quando. Tutte le informazioni utili.

Leggi anche –> Arrivi dai Paesi extra UE in Italia: niente più obbligo di quarantena

Via l’obbligo di mascherine sulle navi da crociera

Finalmente via la mascherina sulla nave da crociera. Dal 1° marzo l’obbligo sarà eliminato a bordo delle navi della Carnival Cruise Line. Le mascherine saranno soltanto raccomandate e semmai richieste per eventi o in luoghi specifici. Come riporta TTG Italia.

La compagnia Carnival ha anche annunciato che introdurrà garantirà maggiore flessibilità nei requisiti di test pre-crociera. Inoltre, i bambini sotto gli 11 anni di età potranno salire a bordo delle navi anche se non vaccinati.

Leggi anche –> L’Australia riapre i confini ai viaggiatori internazionali vaccinati

Un’altra compagnia che ha già eliminato l’obbligo di mascherina protettiva a bordo delle sue navi è la Royal Caribbean International, ma solo per i vaccinati. Nelle aree delle navi riservate ai clienti vaccinati, come bar, ristoranti, lounge e spettacoli, si potrà accedere senza mascherina.

Le mascherine non saranno più obbligatorie, sempre dal 1° marzo, a bordo delle navi della Norwegian Cruise Line. L’obbligo sarà tolto per le crociere che partono dagli Stati Uniti. Anche i marchi collegati a Norwegian, come Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises, elimineranno l’obbligo di mascherina dal 1° marzo per i passeggeri vaccinati.

Dunque, l’obbligo di mascherina non verrà tolto per tutti ma soltanto o per lo più per i viaggiatori vaccinati. La mascherina potrà essere richiesta o raccomandata per particolari situazioni, come assembramenti nei luoghi chiusi.

In attesa che sempre più compagnie del settore rimuovano le restrizioni per permettere viaggi più liberi.

Leggi anche –> Arrivi in Italia dai Paesi Ue: basterà il Green pass, niente più tamponi

viaggio giro mondo
Nave da crociera (Adobe Stcok)