I 5 trucchi geniali che nessuno conosce per risparmiare sull’hotel

Come fare per risparmiare sul costo dell’hotel. Ecco 5 trucchi geniali che vi faranno risparmiare e i siti che devi assolutamente conoscere

risparmiare hotel
Come fare per risparmiare sul costo dell’hotel

Avete scelto la città dove andare, non vedete l’ora di partire, andate su internet per vedere il costo degli hotel e restate gelati. Prezzi altissimi. E’ il caso di rinunciare alla partenza? Di cambiare meta? Nient’affatto! E’ il caso di mettere in pratica 5 semplici, ma geniali trucchi per risparmiare sul costo dell’hotel.

Una delle voci più importanti del budget di un viaggio è proprio l’alloggio. Ma anche su questo facendo un po’ di attenzione, conoscendo i siti giusti e con la dovuta flessibilità è possibile risparmiare moltissimo pur soggiornando nel medesimo hotel. Possibile? Eccome, basta applicare qualche trucco.

Leggi anche -> Come risparmiare sul prezzo del volo: i trucchi più efficaci <<

Come risparmiare sul costo dell’hotel: 5 trucchi geniali

Scegliere l’hotel è una delle attività più appassionanti da fare quando si organizza un viaggio, ma diciamolo anche una delle più difficili. Soprattutto se si vuole risparmiare, ma al contempo si vuole essere vicini al centro e a tutte le attività, avere un bell’hotel e poter avere un’ottima colazione. Vi sembra troppo? Invece con qualche trucco potete averlo risparmiando un bel po’ di soldi.

Quando si deve scegliere un hotel bisogna fare delle valutazioni sulla zona. Essere vicini al centro è senza dubbio comodo, ma quanto costa in più rispetto ad un hotel più distante? Se la differenza è elevata allora vale la pena guardare un hotel fuori dal centro ma collegato con i mezzi pubblici. Attenzione però a non spostarvi troppo: finireste con lo spendere parecchio per gli spostamenti e passereste troppo tempo sui mezzi pubblici che in giro a divertirvi.

Non c’è una regola aurea perché dipende dalla città. Ad esempio a Londra in zona 2 troverete ottimi alberghi a prezzi più contenuti e sarete comunque ben collegati. A Parigi scegliete hotel vicino la metro, a Vienna ottime soluzioni a poco prezzo fuori da Ringerstrasse e vicino la metro.

Fatto questo ecco 5 trucchi per risparmiare sul costo dell’hotel

  • Usa i segreti di Booking
  • Compara i prezzi
  • Usa Hopper per sapere quando costa meno
  • Cerca fra le offerte di una prenotazione di altri
  • Spezza il soggiorno

Booking, dal trova offerte alla colazione

Uno dei motori di ricerca di hotel più utilizzato è Booking ed è indubbiamente uno dei più affidabili. Ma non tutti conoscono i segreti di Booking per risparmiare. Una volta scelta la località avrete la possibilità di inserire molti filtri, di consultare la mappa – utilissima per valutare le distanze – e soprattutto di scoprire le offerte.

Sulla colonna di sinistra dovrete spuntare la voce ‘tutte le offerte’ et voilà avrete tutti gli hotel, B&B e agriturismo in offerta.
Ma non basta. Altra sezione molto comoda è quella relativa alla disponibilità e alla variazione di prezzo di quel determinato hotel. Inoltre fate attenzione al momento della prenotazione a cosa è incluso nel prezzo: la cancellazione gratuita spesso aumenta il prezzo (e se non temete forfait dell’ultimo minuto evitatela), valutate anche la colazione (vale la pena aggiungere 8 euro per poi mangiare solo un cornetto e un caffè?

Fate comparazioni su più siti internet

Booking è un ottimo sito, le offerte sono spesso molto buone, ma potrete trovare a volte a meno perfino sul sito dell’hotel stesso. Risparmiare non è roba da pigri, dunque datevi da fare comparando più siti internet di ricerca di alberghi. Potreste trovare infatti qualcuno che propone delle offerte e lo stesso albergo potrebbe promuovere delle date.

Usa Hopper per sapere quando costa meno

Uno dei siti migliori per sapere quando partire per risparmiare è Hopper. L’utilizzo è semplicissimo: basta inserire la città dove volete andare e vi apparirà un calendario dove vedrete i giorni più economici e quelli più costosi. Saprete così se vale la pena aspettare, se rimandare o se prenotare subito. Le previsioni di variazioni di prezzo di Hopper sono fra le più affidabili del web.

Acquista le prenotazioni di altri a prezzo scontato

Alcuni viaggiatori prenotano una camera senza cancellazione gratuita, poi non possono più partire e si ritrovano a così a dover pagare un soggiorno che non faranno. In questi casi ci sono dei siti internet che vengono in loro (e nostro aiuto). Già perché chi vende una prenotazione di hotel non cancellabile la vende a un prezzo molto più basso. Dunque spulciano in siti come roomertravel.com potreste trovare ottimi affari.

Spezza il soggiorno in più hotel

Se la vostra vacanza dura qualche notte e non siete dei pigroni potreste valutare di cambiare hotel durante il soggiorno. Quando cercate l’hotel in qualsiasi motore di ricerca impostate il prezzo per una notte così da vedere quali sono gli hotel più vantaggiosi. Se il prescelto non è disponibile per tutte le date del vostro soggiorno, spezzate la vostra vacanza in due hotel e se è particolarmente lunga anche in tre.

Risparmiare sul costo dell’hotel con i siti giusti e conoscendo questi trucchi sarà più semplice di quanto pensate!

Previous articleI 3 borghi più romantici del Lazio dove andare a San Valentino
Next articleRyanair offerta incredibile da acquistare subito: volo a metà prezzo
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.