Meteo, che ribaltone per la Befana: arriva il gelo dal Polo Nord

Le previsioni meteo per i prossimi giorni: arriva il freddo per la Befana, temperature in picchiata. Ecco cosa ci aspetta

meteo
Le previsioni meteo per i prossimi giorni: temperature

Il 2022 è iniziato, meteorologicamente parlando, come è finito il 2021. Ovvero con l’Italia sotto il dominio dell’Anticiclone Africano. Ma non fateci la bocca a questo clima così tiepido e piacevole. Secondo le previsioni meteo nei prossimi giorni arriverà il ribaltone con addirittura il temibile Burian, il vento gelido della steppa russa, in arrivo sull’Italia dalla Befana.

Questo caldo continuerà ancora per qualche giorno. E per quanto raro e fuori stagione non è male. Per chi ha trascorso la notte di Capodanno all’aperto un clima mite è stato un valido sostegno e nel primo giorno dell’anno in tanti sono andati in giro e al Sud addirittura in spiaggia a godere di quasi 20 gradi. Ma la primavera di gennaio ha i giorni contati.

Meteo ribaltone alla Befana: arriva il freddo gelido

Questo caldo africano, per quanto per alcuni versi piacevole, si sapeva che non poteva durare a lungo. Nei prossimi giorni l’anticiclone regnerà ancora, ma all’orizzonte si vedono già i segni dell’imminente rottura. D’altronde a Nord dell’Italia l’inverno sta mostrando il suo lato più feroce e spinge verso sud. La nebbia che ha avvolto non solo le pianure del nord, ma anche il Centro e i litorali tirrenici, fa intravedere un cambio all’orizzonte.

Intanto si assisterà a un abbassamento delle temperature, seppur lieve, in tutta Italia a partire già dal 2 gennaio, ma il contesto rimarrà comunque tiepido e soleggiato.

Il ribaltone avverrà a ridosso dell’Epifania quando le correnti gelide che spazzano il Nord Europa riusciranno a giungere fino a noi, sospingendo verso sud l’Anticiclone. L’aria gelida arriva in Italia sospinta da una perturbazione e farà crollare a picco nel giro di poche ore i termometri. A farne le spese sarà tutta la Penisola, ma soprattutto il Nord ed il Centro che si troveranno a subire un vero tracollo dei valori termici.

A rendere ancora più inteso il freddo sarà poi l’arrivo anche di Burian. Secondo i meteorologi il Vortice Polare si spezzerà inviando aria gelida verso Sud e dunque l’Italia. Dalla Siberia questo freddissimo vento arriverebbe nel nostro Paese proprio a cavallo della Befana portando un ulteriore calo termico.

Queste ultime giornate di caldo sono dunque le ultime prima che l’inverno prenda possesso dell’Italia. E secondo le previsioni questa ondata gelida durerà parecchio. Insomma, meglio approfittare del caldo, prima di tornare a indossare piumini, sciarpe e cappelli!

Previous articleOfferta di Capodanno di Ryanair incredibile: biglietti a 5 euro
Next articleAurora boreale: il luogo più spettacolare al mondo dove ammirarla
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.