A Natale vince il turismo di prossimità: tre motivi per partire

La svolta è il turismo di prossimità o su ruote per non rinunciare ai viaggi a Natale, ma rimanendo vicini a casa.

Turismo di prossimità per Natale
A Natale si viaggia, ma vicino a casa – AdobeStock

Fino a qualche mese fa nessuno sapeva cosa si intendesse per turismo su ruote o turismo di prossimità. Ora invece, per colpa dell’arrivo della pandemia da Coronavirus, tutti invece sappiamo che questi due termini indicano la decisione di partire e andare in vacanza, ma rimanendo nelle vicinanze della propria abitazione. Anche per questo Natale e Capodanno 2022 quindi si punterà al turismo di prossimità e, a confermarlo, sono diversi studi e analisi come quella portata avanti da Logis Hotel.

Tre motivi per una vacanza di prossimità a Natale

Logis Hotel, catena di albergatori e ristoratori indipendenti ha scoperto come per Natale, il 94% degli italiani intenzionati a partire rimarranno in Italia. Di questi il 68% non uscirà proprio dalla regione di appartenenza. Scelta sbagliata? Per niente, almeno secondo Karim Soleilhavoup, Direttore Generale del gruppo Logis Hotel.

Ecco allora quali sono i tre motivi per cui scegliere il turismo di prossimità è la cosa giusta da fare in un periodo storico difficile e delicato come quello che stiamo vivendo

  1. Itinerari gastronomici inediti a due passi da casa: uno dei primi punti di forza del turismo di prossimità è la possibilità di scoprire degli itinerari gastronomici vicino a dove abitiamo. Quante volte avremo infatti sottovalutato la possibilità di scoprire città e borghi vicino a noi, preferendo invece mete esotiche e lontane? E invece questa realtà più misurata delle vacanze potrebbe farci scoprire non solo itinerari, ma anche percorsi di gusto speciali.
  2. Viaggi più genuini e alla mano: decidere di partire e visitare o soggiornare in una località vicino a casa significa, molto spesso, aiutare anche albergatori e ristoratori locali. Una scelta che fa bene non solo al cuore, ma che trasforma una vacanza in una esperienza genuina e naturale.
  3. Una scelta green e sostenibile: chi sceglie di optare per un viaggio di prossimità permette di ridurre le emissioni inquinanti in quanto gli spostamenti in aereo, treno o auto sono ridotti. Se a questo si aggiunge la possibilità di scegliere delle strutture attente alla sostenibilità ambientale o che prediligono i prodotti a km0 avrete fatto bingo!
Turismo di prossimità per Natale
Natale, viaggi a turismo di prossimita – AdobeStock

Vi abbiamo convinti? Anche voi siete pronti per partire alla volta di un viaggio di prossimità per le vacanze di Natale?