Le città con le luminarie di Natale più belle d’Italia: dove andare

Quali sono le città d’Italia con le luminarie più belle: ecco le 5 da vedere a Natale

luminarie italia
Fra le luminarie più belle d’Italia ci sono quelle di Como

Natale vuol dire alberi, regali, mercatini, ma soprattutto luci. Sono indubbiamente proprio quelle infatti lo spettacolo più grandioso degli addobbi natalizi. Sono quelle lucine colorate che creano immagini e forme a rendere tutto suggestivo, sono quelle luci che rendono più bello ogni angolo delle strade e delle piazze delle nostre città. Le luminarie di Natale sono uno dei motivi per andare a visitare città nel periodo delle feste. Ma quali sono le città con le luminarie più belle d’Italia? Ecco una selezione di luminarie da vedere a Natale 2021.

Le luminarie di Natale più belle d’Italia

Le luci fanno la differenza e possono creare delle magie meravigliose. Basti pensare che l’albero di Natale più grande del mondo è quello di Gubbio, formato da decine e decine di luci colorate disposte sulle pendici del Monte Igino. O all’albero di Natale sull’acqua più grande del mondo che si trova anche questo in Umbria, sul Lago Trasimeno a Castiglion del Lago, ed è formato da centinaia di luci colorate. E ancora il presepe di Manarola fatto tutto di luci.

Insomma, sono le luci le protagoniste del Natale. E alcune città nel periodo delle feste diventano uno spettacolo luminoso. Grandiose luminarie sono costruite sui corsi cittadini, sulle facciate dei palazzi, vere e proprie sculture di luci addobbano le piazze. Da Salerno a Torino ecco dove sono le luminarie più belle d’Italia.

  • Salerno
  • Gaeta
  • Torino
  • Cuneo
  • Como

Salerno, lo spettacolo di luci d’Artista

Le luminarie di Natale di Salerno

Definirle luminarie è un po’ poco, visto che lo spettacolo luminoso che potrete ammirare a Salerno è il frutto di ver e propri artisti delle luci. Una grande edizione questa 2021 di Luci d’Artista, la sedicesima, dopo lo stop del 2020 dovuto alla pandemia.

Si parte da piazza Portanova dove si trova il grande albero natalizio, poi si gira alla scoperta delle sculture luminose disseminate per le strade e i parchi della città: il cappello gigante che si trova in piazza Caduti di Brescia; la scarpa di Babbo Natale in piazza Golosi; un unicorno, pegaso il cavallo alato e la Fenice nella Villa Comunale; e poi alberi illuminati e stelle lungo le strade della città.

Percorsi pedonali ben definiti per evitare assembramenti in questa edizione senza troppi sfarzi e cerimonie causa pandemia.

Gaeta, Favole di Luce nel Lazio

luminarie belle natale
Le luminarie di Gaeta con le sculture luminose

La piccola cittadina di Gaeta nel basso Lazio a un passo dalla Campania offre una delle luminarie più belle d’Italia. Si chiama ‘Favole di Luce’ e si tratta di installazioni luminose e sculture di luce disseminate nelle strade e nelle piazze della città. Ogni angolo di questa cittadina sul mare viene reso speciale dalle luci che resteranno accese fino al 16 gennaio 2022.

Torino, tra le luminarie più belle d’Italia

luminarie natale
Alcune delle luci di Torino

Torino è una città che di magia se ne intende e nel periodo natalizio diventa ancora più magica. Merito anche delle installazioni luminose della rassegna Luci d’Artista giunta alla 14esima edizione. Si tratta di 25 installazioni luminose disseminate soprattutto nel centro cittadino: particolari luci sulla Mole Antonelliana ad opera di Mario Brez o il Tappeto Volante in piazza Palazzo di Città di Daniel Burien o l’opera luminosa di Michelangelo Pistoletto in piazza della Repubblica.

Cuneo, la città delle luci

Le luminarie di Cuneo a Natale

Si chiama ‘Cuneo Illuminata – IllumiNatale’ la manifestazione di spettacolari luminarie natalizie di questa cittadina piemontese. Un evento che racchiude anche spettacoli e mercatini giunto quest’anno al suo sesto anno di vita e che ha già raccolto tantissimi apprezzamenti.

Si parte l’8 dicembre e si chiude il 6 gennaio con un calendario ricco di appuntamenti, tra cui spettacoli luminosi, spettacoli acrobatici e molto altro. Il via il 7 dicembre in piazza del Foro Boario con l’accensione di 130 alberelli, una carrozza con cavalli e un Babbo Natale alto 10 metri. Poi l8 dicembre si accenderanno da Piazza Galimberti con tanto di cerimonia tutte le altre luminarie cittadine.

Como, la città dei Balocchi e delle Luminarie

Le luci di Como a Natale

Scenografia da sogno per uno degli eventi natalizi più attesi e famosi d’Italia: la Città dei Balocchi. Così l’incantevole cittadina sul lago si trasforma per le feste con mercatini, piste da pattinaggio e soprattutto il Magic Light Festival. Tutte le facciate dei palazzi della città vengono illuminati con delle installazioni a tema. Giochi di luce spettacolari che cambiano la fisionomia, regalano suggestioni e rendono davvero magica questa città per tutto il periodo delle feste. L’evento dura fino al 6 gennaio 2022.

Tutte le città si addobbano per le feste e ogni angolo diventa più bello, magico e suggestivo. Andare a vedere le luminarie più belle d’Italia a Natale è un regalo per gli occhi e il cuore.

Previous articlePer andare alle terme serve il super Green Pass? Le regole di accesso
Next articleGreen pass per palestra e piscina: base e rafforzato, quando si applica
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.