Douja d’Or 2021: festival del vino sulle colline del Monferrato

Torna Douja d’Or 2021: il festival del vino sulle colline del Monferrato. Cosa bisogna sapere.

douja d'or 2021 vino monferrato
Douja d’Or 2021: festival del vino sulle colline del Monferrato (Colline e vigneti del Monferrato. Foto di white_willow da Pixabay)

Tra le tante iniziative di questo periodo dedicate alla vendemmia e al vino, segnaliamo Douja d’Or 2021, il festival del vino, e non solo, sulle colline del Monferrato, ad Asti.

La manifestazione è distribuita su quattro weekend, con partenza lo scorso finesettimana dell’11-12 settembre, e i prossimi appuntamenti il 17, 18 e 19; 24, 25 e 26 settembre e 1, 2 e 3 ottobre. Il festival sta entrando nel vivo, con “il vino al centro“, che è il tema di quest’anno, ma anche tante eccellenze gastronomiche del territorio. Il programma prevede tanti eventi imperdibili, tra degustazioni e incontri con chef stellati. Di seguito tutte le informazioni utili.

Leggi anche –> Cantine Aperte in Vendemmia 2021: eventi fino al 31 ottobre

Douja d’Or 2021: festival del vino sulle colline del Monferrato

Alla scoperta del vino e delle eccellenze gastronomiche di Asti e del Monferrato con Douja d’Or, prestigiosa e storica manifestazione enogastronomica che prende il nome dalla “Douja” (pronuncia dùia) è l’antico recipiente di terracotta piemontese utilizzato per travasare, conservare e servire il vino. Recipiente che per l’occasione dovente d’oro. Ad Asti la “Douja d’Or” è da sempre sinonimo di festa del vino.

Partita lo scorso weekend dell’11-12 settembre, la manifestazione entrerà nel vivo nei finesettimana 17, 18 e 19; 24, 25 e 26 settembre e 1, 2 e 3 ottobre. In programma sono previsti tanti eventi che si svolgeranno nelle piazze, per le strade e nelle dimore storiche di Asti e sulle colline del Monferrato.

Una manifestazione che permette di scoprire e conoscere da vicino il vino e le eccellenze gastronomiche del territorio. Non a caso, il tema dell’edizione di quest’anno è “Il vino al centro”, con protagonisti la Barbera d’Asti e i vini del Monferrato, denominazioni piemontesi rappresentate dal consorzio Piemonte Land of Wine che riunisce anche i vini biologici e aromatizzati in purezza e in miscelazione, il vermouth e le grappe.

Il ricco calendario di iniziative prevede: degustazioni di vini e di finger food di chef stellati, incontri con i produttori, spettacoli teatrali, mostre e visite guidate alla scoperta di Asti, del Monferrato e delle sue colline, che ricordiamo sono Patrimonio dell’Unesco.

I luoghi dove si terranno gli eventi sono: piazza San Secondo, Teatro Alfieri, il cortile di Palazzo del Michelerio, piazza Roma, Cascina del racconto e il cortile di Palazzo Ottolenghi, ad Asti.

Il programma di a “Douja d’Or” 2021 allarga le iniziative a tutta la provincia: ai punti di degustazione allestiti nella città di Asti, infatti, si aggiungono momenti di degustazione presso i ristoranti, gli agriturismi ed i bar del territorio astigiano.

Da non perdere la vendemmia didattica, un’esperienza immersiva nei vigneti, dove fino a metà ottobre sarò possibile sperimentare il lavoro nella vigna – dalla raccolta dei grappoli alla pigiatura – e nelle cantine di Langhe Monferrato Roero. Per partecipare si deve prenotare sul sito: piemonteonwine.it

Per ulteriori informazioni sul programma di Douja d’Or 201 e per la prenotazione degli eventi: doujador.it.

Leggi anche –> Milano Wine Week 2021 a ottobre: tanti eventi dedicati al vino

Vino (Foto di Roman Paroubek da Pixabay)