Dove andare in Grecia a ottobre: le isole con il clima migliore

Andare in Grecia a fine settembre o ottobre: quali sono le isole migliori, le temperature, dove fare il bagno

grecia ottobre
La spiaggia di Balos a Creta: una delle isole della Grecia dove andare a ottobre

Andare in Grecia a ottobre vuol dire godere di spiagge meravigliose, di scenari e colori unici. E senza persone che spingono e prezzi esorbitanti. Se quello che però vi preoccupa è il clima e temete di non fare il bagno per l’acqua troppo fredda ci sono isole greche dove l’estate dura fino a ottobre.

Il clima della Grecia è infatti particolarmente mite, soprattutto al Sud e dunque potrete anche a fine settembre e fino a metà ottobre – i più coraggiosi perfino a fine ottobre – fare il bagno e godere della vostra vacanza come fosse pieno agosto. Ecco dove andare in Grecia a ottobre per poter andare al mare.

Isole della Grecia dove andare al mare a ottobre e fine settembre

Le isole della Grecia a luglio e agosto si riempiono di turisti provenienti da ogni dove, le spiagge sono piene e si sgomita per conquistare un tavolo al ristorante o un lembo di sabbia per piazzare l’ombrellone. E non è che vada meglio nella Grecia continentale: file per salire al Partenone, file ai musei e ovviamente file agli imbarchi.

A settembre come per incanto la folla sparisce e la Grecia si mostra in tutta la sua bellezza. Il periodo ideale dunque per andare in Grecia. A ottobre poi di turisti che ne sono pochissimi, solo i greci che magari decidono di trascorrere un weekend in una delle isole o si concedono una vacanza.

I greci infatti vanno nelle isole più famose come Mykonos o Santorini solo fuori stagione, ovvero o in primavera o in tarda estate – che in Grecia è per l’appunto fine settembre-ottobre – proprio per evitare la folla.

Ma quali sono le isole migliori dove andare a ottobre? Ovvero quelle più riparate dai venti, dove il mare è più caldo e si può fare il bagno?

In generale la parte sud della Grecia è più calda, mentre le isole a Nord sono più fresche. Se volete dunque il caldo evitate le isole del Golfo di Salonicco, mentre sono piuttosto calde le isole del Dodecaneso come Rodi, ma anche le Cicladi, Creta e in parte anche le isole Ionie.

Tutte queste isole infatti risentono delle correnti calde africane e la temperatura del mare ad ottobre si aggira intorno ai 22 gradi, mentre a fine settembre la temperatura dell’acqua è anche di 25 gradi.

grecia ad ottobre isole
Mykonos, un’isola dove si può andare anche ad Ottobre

Le isole più calde della Grecia a ottobre

  • Gavdos
  • Creta
  • Rodi
  • Santorini
  • Mykonos
  • Zante

In queste isole le temperature massime si aggirano intorno ai 27 gradi, le sere però sono più fresche, ma basta una giacca per poter tranquillamente mangiare all’aperto. L’acqua del mare ha ancora il calore accumulato durante i bollenti mesi estivi e generalmente misura circa 23 gradi rendendo piacevole il bagno.

L’isola più calda della Grecia

L’isola più calda della Grecia a ottobre è Gavdos, una piccola isola vicino Creta, la più meridionale delle isole elleniche e d’Europa. Se è vero che le temperature sono elevate anche a Ottobre, arrivarci è però molto complicato. Già in alta stagione i traghetti non sono troppo frequenti, in bassa stagione sono rari (non più di una volta a settimana); le navi partono tutte da Chania, ossia da Creta e il viaggio dura circa 4 ore.

grecia mare
La spiaggia di Elafonissi a Creta. Una delle spiagge più
calde di Grecia e d’Europa a ottobre

Andare a Creta a ottobre: l’isola più calda

Raggiungere Gavdos, l’isola più calda della Grecia, è complicato, dunque meglio restare a Creta. La grande isola ha un clima comunque molto caldo, e specie sulla costa sud la differenza con Gavdos è minima. E poi è un’isola ben collegata, con voli frequenti anche ad ottobre, servizi turistici e ogni comfort.

Sono innumerevoli le spiagge bellissime di Creta dove poter andare ad ottobre: dalla famosa Elafonissi a Triopetra, poi la spiaggia di Kommos dove si trova anche un sito archeologico, poi la splendida Lissis Beach. E non che nella costa nord faccia freddo, ma indubbiamente nelle spiagge del sud farete il bagno anche ad ottobre.

mare grecia ottobre
Il palazzo di Cnosso a Creta. Un’isola che offre tantissimo oltre il mare

Creta poi è un’isola che offre innumerevoli cose da fare dal visitare le città ai siti archeologici. Insomma, non vi annoierete di certo e vi accorgerete che andare in Grecia ad ottobre è una splendida idea.

Previous articleI fari più belli e originali al mondo
Next articleGuida di Ferrara: le informazioni utili sulla città degli Estensi
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.