Terremoto fortissimo a Haiti, allerta tsunami

Terremoto fortissimo a Haiti, allerta tsunami. Scossa di magnitudo 7.2.

terremoto haiti allerta tsunami
Terremoto Haiti 14 agosto 2021 (Immagine da earthquake.usgs.gov)

Un terremoto fortissimo si è verificato oggi ad Haiti. L’ente americano US Geological Survey ha registrato una scossa di magnitudo 7.2 sulla scala Richter.

L’epicentro del sisma è stato individuato in un primo momento a 12 km a nord-est della città di Saint-Louis du Sud, a 10 km di profondità. In seguito, l’epicentro è stato segnalato a 13 km sud-sud-est di Petit Trou de Nippes, nella stessa zona. La parte colpita dal violento terremoto include i dipartimenti di Nippes, Grand’Anse e del Sud

La zona del sisma dista circa 120 km dalla capitale Port au Prince.

Il terremoto è avvenuto alle 8.29 ora locale, quando in Italia erano le 14.29. È stata lanciata l’allerta tsunami, poi rientrata.

Terremoto fortissimo a Haiti, allerta tsunami

Il terremoto ha colpito la parte occidentale di Haiti ma è stato avvertito in tutto il Paese. La scossa, a quanto si apprende, è stata molto lunga ed è stata sentita nella vicina Repubblica Dominicana, che con Haiti condivide l’isola di Hispaniola, fino alle isole di Porto Rico, Giamaica e perfino alle Bahamas. Sono seguite altre scosse di assestamento.

Purtroppo si segnalano due morti, ma potrebbero essere molti di più, e diversi danni nelle località di Jérémie e Les Cayes. Come mostrano le prime immagini video diffuse sui social.

Molte case sono crollate, stando a quanto riporta l’agenzia di protezione civile di Haiti. Si teme dunque che il bilancio delle vittime sia destinato a salire drammaticamente. Nel frattempo è rientrato l’allarme tsunami.

Mappa della zona colpita dal terremoto

Aggiornamento

L’ultimo bilancio aggiornato delle vittime segnala 227 morti a causa del terremoto di oggi, ma è quasi certo che possano essere molti di più. Secondo l’USGS il sisma potrebbe aver provocato la morte di migliaia di persone. Numerosi e ingenti sono i danni agli edifici e alle infrastrutture.

Altre due scosse di magnitudo 5.2 e 5 hanno colpito la zona, durante la mattinata. Come se non bastasse, tra lunedì e martedì è previsto l’arrivo di una tempesta tropicale.

Il presidente Usa Joe Biden ha annunciato l’invio di aiuti per Haiti.

Nel gennaio del 2010, un terremoto devastante, di magnitudo 7.0, aveva ucciso 300mila persone e causato 1 milione e mezzo di sfollati.

Maggiori informazioni sul terremoto a Haiti sul sito di USGS: earthquake.usgs.gov/earthquakes/eventpage/at00qxtxcn/executive

La CNN pubblica aggiornamenti in tempo reale: edition.cnn.com/world/live-news/haiti-earthquake-08-14-21/index.html

Haiti San Souci palazzo