Raffaella Carrà e il successo in Spagna, piangono anche gli spagnoli

Raffaella Carrà e la sua esperienza di sucesso in Spagna, piangono anche gli spagnoli. Le ultime notizie.

raffaella caffà spagna
Raffaella Carrà e il successo in Spagna (Home page de El Pais)

Tutto il mondo dello spettacolo e non solo piange la morte di Raffella Carrà, la soubrette, cantante, ballerina, attrice e presentatrice italiana conosciuta e amatissima anche fuori dai nostri confini.

Raffaella aveva avuto un’esperienza cinematografica a Hollywood e un film con Frank Sinatra, Il colonnello Von Ryan (1965) Ma l’esperienza all’estero più importante della sua carriera professionale è stata in Spagna, dove negli anni Novanta fu protagonista  alla tv spagnola con un suo programma.

Raffaella Carrà e il successo in Spagna

Una carriera straordinaria quella di Raffaella Carrà, con straordinari successi anche all’estero. L’inizio della popolarità in Spagna fu alla fine degli anni ’70, quando negli anni dal 1975 al 1980 la sua attività di cantante ottenne grandissima popolarità anche all’estero, tra Europa e America latina.

Grazie al successo internazionale, l’emittente TVE le dedicò una puntata della serie “La hora de…” con “La hora de Raffaella Carrà“. Il programma televisivo le diede un successo straordinario.

La sua popolarità in Spagna crebbe ancora di più negli anni ’90 quando lasciò la tv italiana per alcuni anni diventare la protagonista della tv spagnola. Raffaella si fermò in Spagna per tre anni, dal 1992 al 1995. Qui per TVE1 condusse tre edizioni il programma “Hola Raffaella“, tre volte premiato con il TP de oro, premio della tv spagnola,  poi il preserale “A las 8 con Raffaella“. Entrambi i programmi ebbero un enorme successo di pubblico e consacrarono definitivamente Raffaella in Spagna.

Dopo due anni a TVE1, la negli anni 1994-95 Carrà passò a Telecinco, l’emittente spagnola della Fininvest, dove condusse il programma pomeridiano “En casa con Raffaella“, versione spagnola di “Pronto Raffaella?“, il programma di maggior successo della presentatrice, condotto negli anni ’80 in RAI e primo dei programmi in diretta della Rai nella fascia di mezzogiorno. Anche con questo programma Raffaella ottenne un successo straordinario, dopo due stagioni, però, decise di tornare in Italia.

Quegli anni da conduttrice della tv spagnola, Raffaella Carrà conquistò la simpatia e il cuore degli spagnoli, tanto che oggi tutti i principali quotidiani del Paese le dedicano l’ultimo saluto nelle home page dei loro siti.

Recentemente, in Spagna hanno realizzato un musical basato sulle canzoni di Raffaella: Ballo Ballo, Explota Explota, scritto e girato da Nacho Álvarez e trasmesso su Amazon Prime Video.

raffaella caffà spagna
Raffaella Carrà e il successo in Spagna (Home page de La Vanguardia)