Spiagge in Puglia, sold out per l’estate: tutto esaurito fino a settembre

Le spiagge attrezzate della Puglia sono sold out fino a settembre, l’annuncio dei balneari. 

Stabilimenti balneari sold out in Puglia
Le spiagge della Puglia registrano il tutto esaurito – Pixabay

La Puglia è senza dubbio una delle destinazioni preferite per le vacanze estive, soprattutto per questa estate 2021 in arrivo in cui il turismo di prossimità la fa ancora da padrone. Così i cittadini pugliesi e i vacanzieri abituali si sono portati avanti e, a detta dei proprietari degli stabilimenti balneari della Puglia, in molte zone è tutto sold out fino a settembre.

Le prenotazioni corrono veloci in Puglia

Chi sa già che potrà andare in ferie a luglio e agosto pare che sia stato lungimirante e abbia già iniziato a prenotare non solo gli hotel e le case vacanze, ma anche le spiagge. In alcune destinazioni considerate al top come il Salento e il Gargano, gli operatori del settore sostengono di aver già registrato un tutto esaurito a livello di prenotazioni fino alla fine di agosto.

Lettini e ombrelloni tutti prenotati in Salento e Gargano

Come si legge su La Repubblica, il presidente del Sindacato Italiano Balneari, Antonio Capacchione, ha spiegato che gli abbonamenti per un posto in spiaggia sono aumentati dall’anno scorso perché le famiglie e i viaggiatori hanno capito l’importanza di avere un posto prenotato per non ritrovarsi a ridosso delle ferie senza possibilità di andare al mare. Una corsa all’ombrellone data anche dal fatto che molti lidi hanno ridotto la disponibilità di posti per garantire l’assenza di assembramenti.

Dove andare al mare in Puglia se non avete prenotato?

La notizia delle spiagge sold out in Puglia è stata confermata anche da Fabrizio Santorsola, presidente della Fiba Confesercenti Puglia. Insomma, questa regione italiana sembra che per l’estate possa riprendersi dalla crisi, ma non tutto è perduto per chi non ha ancora prenotato.

Si può, ad esempio, scegliere di prenotare in un lido meno affollato della Puglia. Del resto qui le spiagge sono belle tutte e se si evitano zone più quotate come il Salento si ha comunque la possibilità di godere di una vacanza da sogno. Senza ovviamente la ressa e le folle di altre zone molto più quotate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da viagginews (@viagginews)

 

Allo stesso modo se non riuscite a prenotare in un lido attrezzato armatevi di voglia di esplorare e tuffatevi alla ricerca delle spiagge più belle della Puglia. Ci sono moltissimi lidi liberi dove, sebbene l’ingresso potrebbe essere contingentato e monitorato, ci sarà sicuramente più ricambio.