Quando torna il caldo? Dove è finita la primavera? Le previsioni fino al 1 maggio

Quando risalgono le temperature in Italia in questo aprile 2021? Quando torna il caldo che avevamo assaporato qualche settimana fa?

Previsioni meteo: quando arriva il caldo
Quando torna la primavera? – Pixabay

In questi giorni l’Italia sta vivendo una condizione meteorologica altalenante. Un po’ di freddo, temperature che non fanno percepire la primavera, ma che anzi ricordano nettamente l’inverno. Anche il cielo ci mette del suo con grigiore, nubi e temporali e piogge sparse. Insomma, la domanda che si fanno tutti è una: quando torna il caldo in questo aprile 2021 in Italia?

Se vuoi scoprire le previsioni meteo per questa settimana le trovi qui!

Previsioni meteo: ecco quando torna il caldo

Secondo gli esperti di 3bMeteo i modelli meteorologici parlano abbastanza chiaro e per vedere e vivere una situazione nettamente più in linea con la primavera dovremo aspettare ancora qualche giorno. Proprio nell’arco della settimana che stiamo vivendo, dal 12 al 18 aprile, vedremo infatti la colonnina di mercurio tornare nella norma, ma senza picchi estivi di grande caldo.

Le temperature torneranno a salire e il caldo inizierà a farsi sentire dal 19 al 25 aprile, ma non ci sarà il sole ad accompagnare questa condizione. Anzi. Dai modelli sembra chiaro che le condizioni meteo saranno piuttosto instabili la prossima settimana. Non si escludono delle piogge, soprattutto nelle aree interne della Penisola.

Che tempo farà a maggio??

Il caldo arriverà quindi dal 26 aprile in poi. Sembra che a partire dall’ultima settimana di aprile, infatti, potremo goderci temperature tipicamente primaverili e sembra che siano anche sopra la media del periodo. Da questo momento in poi sembra stagliarsi all’orizzonte una condizione meteo più stabile che ci condurrà con calma verso l’estate e la bella stagione vera e propria!

Secondo quindi i modelli il mese di maggio sarà quello più stabile e caratterizzato da caldo quasi superiore alle medie stagionali. Chiaramente però queste sono previsioni a lungo termine e non è assolutamente detto che vengano confermate. Bisogna avere un po’ di pazienza, ma stare anche abbastanza certi che il caldo è ormai pronto ad arrivare!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da viagginews (@viagginews)