Mamma col cancro, non erano sintomi della gravidanza: l’orribile scoperta

Una mamma col cancro scopre di essere malata dopo avere dato alla luce il suo figlio. Aveva sottovalutato certi segnali.

Mamma col cancro
Mamma col cancro Foto dal web

Mamma col cancro ha ricevuto una terrificante aspettativa di sole 8 settimane di vita. Lei avrebbe dovuto partorire e proprio per questo motivo aveva male interpretato alcuni sintomi.

Leggi anche –> Mamma ha ucciso i sei figli: rilasciata dal carcere con “premio”

Quali ad esempio sudorazione notturna e prurito alle gambe. La donna si chiama Kylie Dixon e questi fattori sono abbastanza comuni per quanto riguarda una gravidanza. Tutto ciò è stato scoperto a sei mesi di distanza dal parto.

A colpirla fu un linfoma di Hodkin, un raro tipo di cencro del sangue. La donna vive nei pressi di Liverpool, in Inghilterra. Una prima diagnosi era emersa nel 2011 ed aveva fatto a seguito a ciò un periodo di nove mesi di chemioterapia.

Dopo alcune buone notizie all’inizio, purtroppo ecco avvenire una ricaduta che ha richiesto ulteriori chemio ed anche un trapianto di midollo osseo. Prima di allora la mamma col cancro aveva appreso della sua scarsissima possibilità di sopravvivere già nel breve periodo.

Leggi anche –> Giovane mamma nel panico: questa festa della mamma sarà la sua ultima

Mamma col cancro, dopo dieci anni lei ha vinto la sua battaglia

Oggi Kylie ha 32 anni e dopo un decennio di lotta con la malattia è libera da questo orribile male. Tanto che adesso ha preso parte ad una corsa – seppure di soli 5 km – per l’associazione Cancer Research.

Leggi anche –> “Sei viva?”: mamma scherza con la figlia prima di trovarla morta a letto

Il percorso più difficile questa giovane l’ha vissuto proprio lottando contro il suo cancro. La sveglia, sei mesi dopo il parto del suo primogenito, avvenne subito dopo la formazione di un nodulo al collo.

Anche la prospettiva di perdere i capelli aveva avuto un grosso contraccolpo psicologico. Ma ora lei sta meglio ed invita tutti quanti notino un cambiamento anche piccolo nel loro fisico a consultare un medico.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Purtroppo con la pandemia molte associazioni benefiche e onlus hanno perso tantissime fonti di reddito. Ma Kylie si sta battendo per tenere alta l’attenzione.

Foto dal web