Roma, maxi incidente stradale coinvolge 5 auto: grave una bambina

Nel comune di Morlupo, in provincia di Roma, un maxi incidente stradale ha portato al ferimento di due persone. Grave una bimba di un anno.

incidente

Un grave incidente stradale che ha coinvolto circa cinque auto è accaduto questa mattina intorno alle 11 in provincia di Roma, precisamente nel Comune di Morlupo, sulla via Flaminia. Una maxi carambola tra le cinque vetture che ha portato al ferimento di 3 persone, tra cui una bambina di 1 anno in gravi condizioni. Per comprendere le dinamiche dell’incidente e fare i rilevamenti del caso, il tratto di strata è stato momentaneamente chiuso al traffico. Ma ecco le dinamiche dell’incidente.

Incidente sulla Flaminia: ad innescarlo un 76enne

Sono stati i Carabinieri della stazione di Castelnuovo di Porto a ricostruire quanto accaduto questa mattina sulla via Flaminia, all’altezza di Morlupo. Pare che sia stato proprio il nonno della bambina, ora ferita gravemente, ad innescare il maxi incidente: il 76enne, che guidava una Nissan Qashqai, all’altezza del chilometro 32,200 ha perso il controllo dell’auto invadendo la corsia opposta. In quel momento stava transitando un Wolksvagen Up che è stato centrato in pieno dalla Nissan con un terribile frontale. Da qui la situazione è precipitata e sono state coinvolte altre 3 automobili.

Leggi anche–>Incidente mortale, scontro auto moto con terribile incendio FOTO

Sono subito accorsi sul posto i Vigili del Fuoco del Comando Proviciale per estrarre i feriti dalle lamiere delle auto accartocciate: dalla Up è stato prelevato un uomo di 61 anni, che era rimastro incastrato nell’abitacolo, ed è  trasportato immediatamente al Policlinico Gemelli di Roma per accertamenti sul suo stato di salute. Sotto controllo dei medici e degli operatori sanitari anche la nipotina del 76enne a guida della Nissan, rimasta gravemente ferita e trasportata al Bambin Gesù. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Leggi anche–>Incidente sull’A26, scontro mortale tra un’auto e un tir

Gli operatori del 118 hanno soccorso altre persone rimaste ferite sul luogo dell’incidente, dove sono presenti anche i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Bracciano per comprendere meglio la dinamica dell’incidente, che ancora non è del tutto chiara. Resta infatti da capire la motivazione della perdita di controllo dell’auto da parte del 76enne.