Coronavirus 1 aprile: aumentano i morti, calano i ricoveri

I numeri dell’emergenza Coronavirus oggi 1 aprile in Italia: aumentano i morti, calano i ricoveri, la situazione aggiornata.

(James D. Morgan/Getty Images)

Ancora una giornata in chiaroscuro per quanto concerne l’emergenza Coronavirus oggi 1 aprile nel nostro Paese. Se infatti assistiamo a una decrescita dei ricoveri in terapia intensiva dopo circa un mese e mezzo davvero complicato, vediamo che crescono sia le vittime che il numero degli attualmente positivi.

Leggi anche –> Prenotazione vaccini | come funziona la piattaforma di Poste Italiane

Come sempre, anche oggi partiamo dal dato dei nuovi contagi delle ultime 24 ore e notiamo una lievissima frenata, alla quale non si accompagna una decrescita dei decessi. Oggi dunque si registrano 23.649 nuovi casi su 356.085 tamponi antigenici o molecolari effettuati. Questo vuol dire che il tasso di positività è al 6,6%, lievemente in calo rispetto a ieri quando si era assestato intorno al 6,8%.

Leggi anche –> Covid, stime UE: quasi 6 italiani su 10 vaccinati entro giugno

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus Italia oggi 1 aprile: emergenza e situazione aggiornata

(Chung Sung-Jun/Getty Images)

Ma purtroppo, come detto, sono aumentati i morti: oggi sono 501 le vittime contro i 467 decessi della giornata precedente. Si sfiorano al momento i tre milioni di dimessi o guariti, mentre tornano a crescere gli attualmente positivi: sono 563.479, un migliaio in più rispetto al giorno prima. Quasi 110mila persone in Italia hanno perso la vita da inizio pandemia, un dato che è impressionante, mentre 3,6 milioni di persone hanno ufficialmente contratto il virus, ma il dato dovrebbe essere di molto superiore.

Passiamo alla pressione nei reparti Covid e in terapia intensiva negli ospedali: sono 3.681, 29 meno di ieri, i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus in Italia. Gli ingressi netti nei reparti di terapia intensiva sono ancora troppi, ben 244. Cala anche la pressione nei reparti Covid: 32.630 (-260 in 24 ore) pazienti ricoverati. Giornata da record per quanto riguarda la campagna vaccinale: sono state infatti somministrate oltre 280mila dosi di vaccino in sole 24 ore.

Lombardia vaccini