WhatsApp, arriva la nuova funzione per “fare business”

WhatsApp, sta per arrivare un nuovo aggiornamento. Una vera e propria rivoluzione per l’app di messaggistica. 

E’ da tempo che arrivano indiscrezioni sugli aggiornamenti di WhatsApp. Nei prossimi mesi potrebbero finalmente arrivare delle altre novità. In base alle indiscrezioni si tratterebbe di una funzione per “fare business”.

Per essere più precisi si tratterebbe di un sistema per garantire pagamenti online tramite la chat. Scopriamo meglio di cosa si tratta e quando potrebbe essere messo a disposizione degli utenti.

WhatsApp: ecco tutto quello che c’è da sapere sulla funzione per i pagamenti

WhatsApp Pay. Sarebbe questo il nome dell’aggiornamento. In questi mesi gli sviluppatori hanno continuato a lavorare a questa nuova funzione. In alcune nazioni del Sudamerica sono già stati fatti numerosi test per vedere le prestazioni dell’app.

Leggi anche -> Denise Pipitone, la verità sulla donna trovata in Russia identica alla madre

La nuova funzionalità garantirebbe un sistema di pagamento che non si allontana molto da ciò che propone PayPal. Il meccanismo di funzionamento sarebbe molto semplice. Gli utenti di WhatsApp potrebbero decidere di associare al profilo una metodologia di pagamento sia con carta di credito che un conto corrente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Questa possibilità permetterebbe di inviare o ricevere soldi tramite la chat. Questa opzione non sarà riservata solo agli account singoli ma anche a quelli Business. Una modalità intuitiva e molto semplice da utilizzare. Contemporaneamente a ciò potrebbero nascere anche dei piccoli negozi virtuali gestiti da professionisti aventi partita IVA. Un’altra rivoluzione che permetterebbe di vendere i prodotti tramite l’app.

Leggi anche -> Stasera in tv Svegliati amore mio: trama, cast e curiosità

Ovviamente non va dimenticata la sicurezza. Grande attenzione andrebbe riservata a questo argomento. Le indiscrezioni hanno parlato di un’estensione del sistema di crittografia end-to-end per tutelare le transazioni monetarie. Non resta che aspettare e vedere quando le nuove funzionalità potranno essere sfruttare dagli utenti di tutto il mondo. Questa potrebbe rivelarsi un’altra intuizione vincente per l’app di messaggistica.