Stasera in tv Svegliati amore mio: trama, cast e curiosità

Stasera in tv arriva il secondo appuntamento con la miniserie “Svegliati amore mio”. Ecco cosa c’è da sapere. 

La serie targata Mediaset ha già conquistato il pubblico. Il primo episodio è andato in onda il 24 marzo e ha tenuto incollati i telespettatori allo schermo. La regia di Simona Izzo e Ricky Tognazzi ci accompagnerà ancora per due serata.

Questa sera, 31 marzo 2021, andrà in onda in prima serata il secondo appuntamento. Che cosa succederà questa volta alla protagonista? Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni.

Stasera in tv Svegliati amore mio: ecco tutte le anticipazioni del secondo episodio

Questo secondo appuntamento sarà incentrato sull’incidente all’acciaieria. Sarà proprio questa la causa di attriti tra Sergio, Mimmo e Nanà. La situazione viene poi ribaltata da un altro tragico avvenimento che fomenterà dei sospetti su uno dei due uomini.

Leggi anche -> Samantha De Grenet, chi è il marito Luca Barbato: sposato due volte

La miniserie presenta un cast d’eccezione che vede in testa la grande Sabrina Ferilli nei panni della protagonista. Oltre a lei ci sono anche Ettore Bassi, Caterina Sbaraglia e Francesco Arca. Tre appuntamenti che raccontano la vita di Nanà, una donna coraggiosa e mossa da un grande senso di giustizia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La vita della protagonista va in pezzi dopo la scoperta della malattia della figlia. La bambina è affetta da leucemia e presto scoprono la presenza di altri casi simili. I dubbi che si tratti di una coincidenza vengono dissipati quando si punta il dito verso l’acciaieria Ghisal.

Leggi anche -> Denise Pipitone, clamorosa svolta dalla Russia: incredibile somiglianza

Anche in questa occasione Sabrina Ferilli si fa portavoce di una storia molto potente. Non ci si concentrerò solo su un racconto intimo e personale ma si metterà in luce il grande impegno civile della protagonista. Tutte le puntate saranno disponibili anche online su Mediaset Play sia in diretta che on demand. Il terzo appuntamento è previsto per il 7 aprile ma la programmazione potrebbe essere soggetta a variazioni.