Neonato ricoverato, ha 5 giorni e ustioni tremende: genitori arrestati

Finiscono in manette il padre e la madre di un neonato ricoverato a qualche giorno di vita con lesioni orribili. Una storia tristissima.

neonato ricoverato per ustioni
Neonato ricoverato per ustioni FOTO Getty Images

Neonato ricoverato, i carabinieri hanno bloccato i genitori. La vicenda arriva da Napoli, con un piccino che reca ora sul suo corpicino delle ustioni spaventose ovunque. Secondo le forze dell’ordine responsabili di tutto questo sono il padre e la madre, di rispettivamente 46 e 36 anni ed entrambi pregiudicati già noti alle autorità.

Leggi anche –> Metadone alla figlia, ha solo 40 giorni: giovane madre indagata

Per quanto riguarda lui, si trova in stato di arresto con custodia cautelare nel carcere di Poggioreale. La donna è invece ricoverata nel reparto di Psichiatria dell’ospedale del Mare, nel capoluogo partenopeo, con i carabinieri a tenerla d’occhio.

Per entrambi l’arresto è motivato dalle accuse di violenza ed abbandono di minori, con le aggravanti delle lesioni di grave entità, dell’età della vittima e del rapporto diretto di parentela con quest’ultima. La coppia ha anche altri due figli, precedentemente sottratti loro dagli assistenti sociali.

Leggi anche –> Molotov fatta in casa uccide madre e quattro figli: vano il tentativo di salvarsi

Neonato ricoverato, il personale medico sta facendo di tutto per salvarlo

Il neonato ricoverato è finito in ospedale dopo la telefonata del 46enne, che già era sottoposto ad un monitoraggio da parte delle autorità. La patria potestà di entrambi era decaduta però in particolar modo per la instabilità psichica della madre.

Leggi anche –> Orrenda morte di un neonato: schiacciato dai genitori ubriachi0

La quale avrebbe messo il neonato in acqua eccessivamente calda, oppure si pensa che possa averlo lavato con dei prodotti dannosi. Il piccino è venuto al mondo lo scorso 12 marzo a Portici, in un appartamento. Proprio allora è scattata la chiamata al 118.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ora il piccolo versa in gravi condizioni e sarebbe in pericolo di vita. Gli sforzi del personale medico e degli infermieri che lo hanno preso in cura sono immani e si farà il possibile allo scopo di salvarlo.

FOTO Getty Images