Caso Suarez, l’ammissione del giocatore: tutta la verità

Ancora novità per quanto riguarda il caso Suarez relativo all’esame di italiano sostenuto a Perugia: la sua ammissione

Suarez caso

Novità per quanto riguarda il caso Suarez. Come riportato dall’edizione de “La Gazzetta dello Sport” lo stesso attaccante dell’Atletico Madrid, ad un passo dalla Juventus ad inizio stagione, ha ammesso di aver ricevuto dalla prof-Spina il testo dell’esame per l’esame di italiano all’Università per Stranieri di Perugia. Inoltre, secondo il gip la docente – sospesa per otto mesi – aveva “sollecitato” lo studio del file inviato a Suarez che a sua volta “aveva assicurato di ripassare bene anche durante il volo verso Perugia”.

Leggi anche –> Caso Suarez, si è dimessa la rettrice dell’Università per Stranieri di Perugia

Leggi anche –> Caso Suarez, la Juventus: “Avviso di garanzia a Fabio Paratici”

Caso Suarez, la verità del centravanti uruguaiano

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alla fine il suo trasferimento da comunitario al club bianconero è saltato, ma alla fine lo scandalo ha fatto il giro del mondo con l’esame di italiano sostenuto prima di volare in Italia. Successivamente la Juventus ha prelevato proprio dall’Atletico Madrid Alvaro Morata con Suarez che ha preso il suo posto diventando ancora protagonista con gol e assist decisivi. Attualmente è concentrato per gli obiettivi prefissati ad inizio anno con la compagine guidata da El Cholo Simeone, voglioso di tornare a gioire con la vittoria della Liga. Nelle ultime uscite stagionali sono arrivati risultati negativi, ma il margine dal Real secondo è ancora ampio.

Suarez Caso Perugia