Vittorio Sgarbi, chi sono i figli Alba, Evelina e Carlo: la loro storia

Carlo, Alba e Evelina: tre fratelli da tre madri diverse, ma con un padre in comune. Ecco chi sono i figli del critico d’arte Vittorio Sgarbi.

Vittorio Sgarbi

“Non ho mai svolto la funzione di educatore, non ho mai voluto una famiglia o dei figli, ma il destino può decidere al posto tuo e così può accadere di diventare padre”: così ha detto Vittorio Sgarbi in un’intervista di qualche tempo fa a Novella 2000. Il critico d’arte (ed ex politico) ha anche aggiunto: “non mi diverto a fare il padre, però sono contento che i ragazzi siano venuti così bene”.

Una famiglia molto allargata

Carlo Brenner è nato dalla relazione tra Sgarbi e la stilista Patrizia Brenner, sfortunatamente morta nel 2002. Nonostante sia stato riconosciuto sin da subito dal padre, il primogenito di Sgarbi ha deciso comunque di mantenere il cognome materno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il rapporto tra padre e figlio non è mai stato facile: Carlo ha ricordato più volte che il padre non è mai stato particolarmente presente nella sua vita (se non economicamente, dato che Sgarbi gli ha sempre pagato un sostanzioso mantenimento mensile). Vista l’opinione del critico d’arte sulla famiglia, non è difficile credere che a Carlo sia mancata una figura paterna affettivamente coinvolta.

Leggi anche -> Franceska Pepe attaccata da Sgarbi: “Mi fai schifo, sei una bugiarda”

Vittorio Sgarbi scoprì dell’esistenza della sua seconda figlia solo quando la ragazza era già adolescente. Alba è nata infatti da una notte di passione tra la madre (una cantante lirica albanese) ed il padre: i due dopo non si sono più rivisti e la donna si è sposata con un altro uomo. Sgarbi ha potuto dare alla figlia il suo cognome solo dopo la morte del patrigno di Alba. A quanto pare la secondogenita ha lavorato molto per mantenere un rapporto con il padre: Sgarbi a sua volta ha dichiarato di apprezzare molto la giovane per la sua bellezza, serietà ed eleganza.

Leggi anche -> Vittorio Sgarbi annuncia: “Mi candido a sindaco di Roma”

Evelina dei tre è l’unica figlia che ha seguito le orme del padre, appassionandosi all’arte. Anche Evelina ha un buon rapporto con Vittorio Sgarbi, che l’ha avuta da una relazione fugace con una donna di Torino. Il nome di Evelina è uscito per la prima volta in un’intervista a Novella 2000: in quell’occasione Sgarbi avrebbe dichiarato che il patrigno di Evelina era impotente, quindi “il nostro rapporto è stato per lei [la madre] molto vantaggioso”.

Vittorio Sgarbi