Professore suicida, si getta dalla tromba delle scale all’università

Si toglie la vita così un professore suicida. Avviene all’università di Padova, con l’uomo che ha scelto di farla finita in modo tremendo.

Padova professore suicida
A Padova professore suicida a 56 anni Foto dal web

Drammatica scoperta all’Università di Padova nel pomeriggio di lunedì 25 gennaio 2021. Qui una studentessa ha scoperto il corpo di un professore suicida, che si è gettato dal settimo piano della locale facoltà di Matematica.

Leggi anche –> Sonia Nacci, svolta ad un mese dal delitto: fermati padre e figlio

La ragazza era di passaggio proprio quando l’uomo si è buttato dalla tromba delle scale, volando per diverse decine di metri. La giovane è in stato di choc dopo avere udito il tonfo del corpo che impattava al suo. Il professore suicida è morto sul colpo. Le forze dell’ordine lo hanno identificato come un cittadino italiano che risiedeva proprio a Padova e che aveva 56 anni. Insegnava in un liceo del posto. Subito sono intervenute le forze dell’ordine, con nello specifico gli uomini della squadra mobile della città veneta ed anche i membri della polizia scientifica.

Leggi anche –> Si apparta con una donna per un rapporto, ucciso da un potente orgasmo

Si sta ora indagando per cercare di capire le cause di questa tragedia. È in corso una raccolta di dati che riguardano la vittima, tramite perquisizione della sua abitazione e raccolta di eventuali informazioni utili da parte di parenti, amici e di chiunque lo conoscesse.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Madre uccide figlio disabile: “L’ho fatto per salvare il mondo”

Leggi anche –> Donna uccisa, accoltellata nella sua Jaguar: caso riaperto dopo anni

Il docente insegnava nel dettaglio fisica e matematica al liceo ‘Amedeo di Savoia Duca d’Aosta’. Dalle prime informazioni raccolte da parte degli inquirenti, sembra che l’insegnante fosse affetto da un profondo stato depressivo ed anche da alcuni seri problemi di salute.