Ps5, nuove scorte in arrivo a breve in Italia: come ottenerle FOTO

Questione di pochi giorni e Ps5 tornerà ad essere disponibile in Italia, nello specifico da GameStop Zing, rivenditore autorizzato.

Ps5 nuove forniture GameStop
Messaggio Ps5 nuove forniture GameStop Zing Foto dal web

Arrivano finalmente buone notizie per chi è a caccia di una Ps5. La nuova console di Sony è introvabile sin da quando è uscita ufficialmente sul mercato, il 19 novembre 2020 per l’Europa e 12 novembre nel resto del mondo. Ma ora entrambe le versioni – sia quella con disco che quella ‘all digital’ sprovvista di lettore (cosa che pone una differenza di prezzo di listino di 100 euro, n.d.r.) torneranno a disposizione di GameStop Zing.

Leggi anche –> Playstation 5, Gran Turismo 7 non è in esclusiva per la console next gen?

La nota catena commerciale leader nel settore della distribuzione di videogiochi ed articoli di intrattenimento, ha comunicato ufficialmente con un messaggio comparso sui propri canali web e social ufficiali che la settimana prossima otterrà una nuova fornitura di Ps5. E questa è una buona notizia per chi l’aveva prenotata nei mesi scorsi salvo poi restare a bocca asciutta. Ora però in tanti potranno finalmente avere il loro sistema di gioco. Lo stock in questione sarà messo a disposizione per chi ha effettuato una prenotazione D3. Tutti i soggetti coinvolti hanno già ricevuto o stanno per ricevere una mail di avviso da GameStop Zing. Le modalità prevedono il ritiro in negozio nelle regioni in zona gialla oppure la consegna a casa come alternativa.

Leggi anche –> Ps5 nuovamente esaurite in pochi secondi: i bagarini comprano 2000 unità

Ps5, GameStop Zing avvisa: “Occhio alle truffe”

Ma GameStop Zing mette in guardia anche dai tentativi di truffa, sottolineando ai propri clienti di fare attenzione. “GAMESTOPZING NON TI CHIEDERA’ MAI DI FORNIRE I TUOI DATI, i dati di uno scontrino d’acquisto o i tuoi dati bancari, PER EFFETTUARE PRENOTAZIONI, ACQUISTI, GESTIRE CONSEGNE DI PRODOTTI o altro ancora, al di fuori dei nostri canali ufficiali. Nè ti chiederemo di contattare indirizzi email con dominio diverso da @gamestop.com, visitare siti web diversi da www.gamestop.it, pagine social non ufficiali, per fornire informazioni o effettuare pagamenti, effettuare chiamate al di fuori della nostra rete di contatti. Diffida quindi da tutte le comunicazioni sospette”. È il testo di un messaggio inviato nei giorni scorsi.

Leggi anche -> PlayStation 5, nuove scorte? In Italia potremmo dover attendere marzo

Quali sono i prezzi di listino reali delle nuove console

Ed ora non resta a tanti che ne hanno diritto, di poter mettere le mani sulla propria, desideratissima Ps5. Per tutti gli altri che non hanno proceduto con alcuna prenotazione, non resta che aspettare ulteriori forniture in tutti i rivenditori autorizzati nei prossimi mesi. La vendita delle nuove console, non solo le due versioni di Playstation 5 ma anche le altrettanto nuove X-Box Series S e X-Box Series X, hanno conosciuto un vero e proprio flagello nell’odioso comportamento perpetrato dai bagarini.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

I quali hanno acquistato centinaia di unità tutte in una volta per rivenderle poi a prezzi maggiorati, anche di tre o quatto volte superiori rispetto ai prezzi di listino. Le versioni più costose di Playstation 5 e X-Box Series X costano ufficialmente 499 euro e 499,99 euro. La Ps all digital costa 399 euro mentre la X-Box Series S ha un costo di 298,49 euro.