Antonello Venditti, perché è finito male il matrimonio con Simona Izzo

Antonello Venditti e Simona Izzo si sono molto amati, anche se il loro matrimonio, celebrato nel 1975, è durato solo tre anni. Ecco il retroscena. 

Ormai molti anni fa la doppiatrice e attrice Simona Izzo e il cantautore romano Antonello Venditti formavano una delle coppie più belle e amate del mondo dello spettacolo italiano. Ma il loro matrimonio, celebrato nel 1975, è durato solo tre anni. Da quell’unione è nato il figlio Francesco, attore e doppiatore classe 1976, che li ha tenuti sempre legati, anche se la ferita non si è mai del tutto rimarginata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La storia senza lieto fine tra Antonello Venditti e Simona Izzo

A distanza di molti anni è stata Simona Izzo, poi diventata la moglie di Ricky Tognazzi, a rivelare i motivi della separazione da Antonello Venditti. Durante un’ospitata a Vieni da me la nota doppiatrice ha raccontato di aver avuto grosse difficoltà quando ha tagliato i ponti con il padre di suo figlio Francesco.

Leggi anche –> Antonello Venditti, chi è: età, vita privata, carriera del grande cantautore

“Ho dei momenti di grande felicità e momenti di grande sofferenza – ha raccontato Simona Izzo -. Ho delle gioie involontarie e delle depressioni involontarie. Sono una bipolare subclinica. Ma amo molto l’altra parte di me, la amo da morire”: il riferimento è alla Simona che soffre e artisticamente dà il meglio di sé.

Quanto al rapporto con Venditti, “la nostra è stata una grande storia d’amore. Le storie non finiscono mai bene, se no non finirebbero, no? Io poi non perdono e quindi non ho perdonato. Non sopporto il tradimento, perché forse non ho mai tradito”.

Simona Izzo ha poi spiegato di aver partorito il figlio Francesco quando era molto giovane, a soli 20 anni, e non era pronta a fare la madre. Infine, trattenendo a stento la commozione, si è scusata con il primogenito per non essere stata una madre perfetta.

Leggi anche –> Chi è Simona Izzo: età, vita privata, figli e carriera della regista e attrice