Dolci tradizionali della Befana: i befanini toscani, ricetta e storia

Qual è il dolce tipico da mangiare alla Befana? I befanini toscani sono i biscotti perfetti da mettere nella calza e mangiare all’Epifania.

Ricette tradizionali Befana
Befanini – AdobeStock

Si sta avvicinando l’Epifania, che tutte le feste si porta via! Già, queste lunghe e strane vacanze di Natale sono giunte al termine e il 6 gennaio, in Italia, si celebra l’arrivo della Befana. Per celebrare al meglio questa giornata, oltre alle calze piene di dolcetti industriali comprati al supermercato, potremmo pensare anche di fare qualcosa con le nostre mani! Come? Affidandoci ad una ricetta della tradizione toscana: i befanini! Già dal nome capiamo come questi dolcetti siano proprio nati per celebrare la Befana e allora scopriamo insieme la storia, la tradizione e come cucinarli!

I dolci della Befana

In Italia, così come nel mondo, il 6 gennaio è una giornata di festa. C’è chi celebra l’arrivo della Befana e chi, invece, i Re Magi. Al di là di queste differenze ciò che conta sicuramente è che si tratta di un giorno di vacanza e che si mangiano dolcetti senza troppo pensare alla dieta! Così, oltre al cioccolato o al carbone, perché non mettere nella calza della Befana anche un dolce tradizionale nostrano proprio per l’Epifania! Ecco i Befanini!

La ricetta dei Befanini

La cucina tradizionale toscana, si sa, è molto gustosa e interessante! Ecco che proprio da qui arriva la ricetta dei Befanini, o Befanotti! Si tratta di biscotti dolci che si cucinano nel periodo natalizio, ma soprattutto durante la festa dell’Epifania.

Ingredienti

La ricetta varia da comune a comune, ma anche da nonna a nonna! Ognuno infatti ha la sua personalissima lista di ingredienti dei Befanini, ma come riporta FirenzeToday sappiamo che servono:

  • 500 gr di farina
  • 300 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bicchierino di rhum o anisetta
  • scorza d’arancia o di limone
  • confettini colorati
  • un pizzico di sale

La ricetta la potete poi trovare online oppure farvi consigliare dagli amici toscani se ne avete! Comunque si trattano gli ingredienti come si trattasse di un normale impasto per biscotti e dopo averli cotti al forno li si decora con i confettini. Ecco che diventano pronti da servire a tavola, per portare allegria con il loro sapore e i loro colori!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Igers® Lucca (@igerslucca)

Che dite, proviamo a cucinare i Befanini per l’Epifania? Vi è piaciuta la ricetta?