Emergenza Covid: il Carnevale di Viareggio rimandato a settembre

Emergenza Covid: il Carnevale di Viareggio rimandato a settembre 2021. Sarà un’altra festa.

covid carnevale viareggio settembre
Carnevale di Viareggio del 2017 con un carro allegorico che sbeffeggia Donald Trump (Foto di CLAUDIO GIOVANNINI/AFP via Getty Images)

La pandemia di coronavirus cancellerà numerose feste di Carnevale anche quest’anno, purtroppo. Il virus è ancora intorno a noi e non accenna ad andarsene. Nonostante l’avvio della campagna vaccinale, ci vorranno mesi prima che una parte consistente della popolazione sia vaccinata e si formi quell’immunità di gregge che consentirà un graduale ritorno alla normalità.

Nel frattempo, si è manifestata anche una variante molto più contagiosa del virus, detta variante inglese perché i primi casi vengono dal Sud-est dell’Inghilterra e dalla zona di Londra. Gli effetti si stanno vedendo in questi giorni, con una vera e propria esplosione di contagi nel Regno Unito che ha raggiunto livelli record senza precedenti. Una situazione che ha obbligato il governo britannico a introdurre un nuovo lockdown totale.

A queste condizioni, con il rischio che la variante inglese dilaghi anche in Italia e soprattutto con una terza ondata di contagi quasi sicuramente in arrivo, le sfilate di carnevale sono impensabili. I grandi eventi che radunano folle numerose, creando pericolosi assembramenti, non si potranno svolgere da qui a un mese. Pertanto, gli organizzatori di una manifestazione importante come il Carnevale di Viareggio hanno preso una decisione drastica: rinviare tutto a settembre. Una scelta radicale, ma inevitabile. Il rischio di un boom di contagi è troppo elevato: siamo in pieno inverno, con un clima che favorisce la trasmissione del virus, e all’inizio di una nuova ondata. Non ci sono abbastanza persone immunizzate, mentre organizzare una festa di Carnevale con poche persone distanziate avrebbe poco senso, comporterebbe un dispendio eccessivo di denaro, senza adeguato ritorno economico.

A metà settembre, primi di ottobre, quando il clima sarà più favorevole e, si spera, una parte adeguata della popolazione sarà vaccinata, allora sarà più sicuro organizzare una grande sfilata con carri e maschere, senza l’angoscia del coronavirus. Ecco cosa bisogna sapere sul rinvio del Carnevale a settembre.

Leggi anche –> Festa della Befana di Urbania online: il tour virtuale

Emergenza Covid: il Carnevale di Viareggio rimandato a settembre

Le sfilate del Carnevale di Viareggio 2021 erano previste quest’anno nelle domeniche dal 30 gennaio al 20 febbraio. A causa della persistenza dell’emergenza Covid, tuttavia, gli organizzatori hanno preferito far slittare la manifestazione, che si terrà dalla seconda metà di settembre ai primi di ottobre. Una scelta prudente, in una situazione ancora di allerta sanitaria a cui si aggiunge il pericolo della variante inglese del coronavirus, molto più contagiosa.

La scelta del periodo in cui si terranno i corsi mascherati è stata concordata con gli albergatori di Viareggio che avevano chiesto di aspettare la fine della stagione estiva. Si è trovato così un compromesso nel periodo compreso tra metà settembre e i primi di ottobre, quando il tempo sarà ancora mite e dovrebbe ridurre la trasmissibilità del virus.

Nel periodo di Carnevale, comunque, si svolgeranno degli eventi collaterali minori a Viareggio, come l’alza bandiera sul pennone di piazza Mazzini il 30 gennaio. Nei giorni di carnevale, al posto dei corsi mascherati, si terranno degli eventi virtuali, per celebrare comunque la festa.

Ogni giorno, dal 15 gennaio, sui canali ufficiali del Carnevale (Youtube, Facebook ed Instagram) un ricco palinsesto audiovisivo accompagnerà il pubblico alla scoperta dell’arte, della storia e delle tradizioni del Carnevale di Viareggio. Un viaggio dietro le quinte della manifestazione per raccontare la maestria dei costruttori, svelare qualche particolare dei carri in costruzione che sfileranno a settembre e ottobre, omaggiare le più belle canzoni della tradizione musicale di Viareggio e i suoi autori, raccontare Burlamacco e la sua storia, i cento anni della rivista “Viareggio in Maschera”, presentare tutorial sulla cartapesta e molto altro.

Marialina Marcucci, presidentessa della Fondazione Carnevale, ha dichiarato: “Stiamo pensando a un’edizione che renda omaggio a tutti quei carnevali che non si sono potuti tenere”.

carnevale viareggio settembre
Carnevale di Viareggio (iStock)

Il programma del Carnevale di Viareggio a settembre-ottobre 2021

Il Carnevale di Viareggio 2021 si svolgerà dal 18 settembre al 9 ottobre, con cinque sfilate dei carri allegorici sui Viali a Mare, in programma nei giorni: il 18, 26 settembre, 2, 3 e 9 ottobre. Sarà un “Carnevale Universale”, dedicato a tutte le tradizioni, storie e culture del Carnevale nel mondo.

È la prima volta, in quasi 150 anni, che i Corsi Mascherati del Carnevale di Viareggio sono in programma tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Una rivoluzione del calendario causata dalla pandemia. Un’edizione unica e straordinaria per la città di Viareggio, voluta dalla Fondazione Carnevale e dagli artisti che stanno lavorando negli hangar della Cittadella per completare le loro costruzioni allegoriche.

Le sfilate dei carri allegorici e delle mascherate si apriranno sul Lungomare di Viareggio sabato 18 settembre con il primo Corso Mascherato.

Il secondo Corso Mascherato di domenica 26 settembre sarà l’occasione per celebrare un importante anniversario per il Carnevale di Viareggio: i vent’anni dallo storico trasferimento dei carri dai vecchi hangar di via Marco Polo alla Cittadella, che da quel giorno del 2001 è il luogo dell’arte e della creatività.

Super weekend di Carnevale sabato 2 e domenica 3 ottobre con due eccezionali sfilate dei carri allegorici. Gran finale sabato 9 ottobre con il quinto Corso Mascherato.

Per promuovere il “Carnevale Universale” è stato realizzato uno speciale manifesto. Si tratta della rielaborazione grafica di quello firmato dall’artista Uberto Bonetti per il Carnevale di Viareggio 1959. In quel manifesto il creatore di Burlamacco e Ondina immaginò un mondo sorridente, pronto a festeggiare a Viareggio. In questa edizione, il mondo torna a sorridere per celebrare proprio a Viareggio il “Carnevale Universale”. Una grande festa di rinascita, speranza e soprattutto testimonianza della volontà di sostenere e augurare il ritorno del Carnevale in tutto il mondo. Il manifesto dell’artista Piero Figura per l’edizione 2021 diventerà da collezione.

Per ulteriori informazioni: viareggio.ilcarnevale.com

carnevale viareggio
Carnevale di Viareggio (iStock)