Previsioni meteo prossime ore: nevicate in pianura

Previsioni meteo prossime ore: nevicate in pianura. Tutte le info.

previsioni meteo nevicate
Nevicata a Montestrutto (Foto di Dan Fador da Pixabay)

Le previsioni meteo per i giorni di Natale avevano già annunciato un peggioramento del tempo, con l’arrivo del freddo portato da una perturbazione in arrivo dal Nord Europa, piogge e neve anche a basse quote.

Così è stato in questi giorni festivi in cui siamo passati dall’alta pressione e da temperature miti per il periodo a un brusco abbassamento delle temperature, causato anche dai venti gelidi da Nord-est, come Bora e Grecale.

Su quasi tutta Italia le condizioni meteo sono peggiorate, con cieli coperti piogge lungo le coste e nevicate nelle zone interne. Il maltempo continuerà anche all’inizio della settimana, l’ultima del 2020. Soprattutto sono attese diffuse nevicate al Nord, anche in pianura. Di seguito le previsioni in dettaglio.

Leggi anche –> Decreto Natale: le regole su viaggi e spostamenti

Previsioni meteo: nevicate in pianura

L’irruzione di aria fredda arrivata dall’Artico si sta facendo sentire sull’Italia, dove ha portato a un brusco calo termico, con fenomeni diffusi su gran parte della Penisola, tra piogge sui litorali e in pianura e neve anche a quote collinari. Sarà proprio la neve la protagonista delle prossime ore di maltempo. Sono attese, infatti, importanti nevicate al Nord, con bufere in montagna e fiocchi anche pianura, in particolare sulla Lombardia.

Nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 dicembre, una perturbazione intensa, in arrivo dal Nord Europa, investirà l’Italia, annuncia 3bmeteo, portando nevicate al Nord della nostra Penisola. Sono attese precipitazioni nevose abbondanti, che si spingeranno fino in pianura su Lombardia, Piemonte, Emilia occidentale e Liguria. Le nevicate saranno più intense nell’entroterra ligure, anche a quote collinari, ma i fiocchi non mancheranno sulla riviera, con possibili nevicate a Genova e Savona.

Altre nevicate si prevedono anche sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia, con possibili fiocchi anche su Venezia e sulle coste friulane, che poi si trasformeranno in pioggia. Su queste regioni, tuttavia, alla neve seguirà la pioggia. Sulla provincia di Verona e sul Lago di Garda cadrà pioggia mista a neve.

Nevicate abbondanti, invece, cadranno sulle Alpi e Prealpi, fino al fondovalle e alle zone pedemontane lombarde. Mentre sull’Appennino ligure e tosco-emiliano sono attese delle vere e proprie bufere.

La neve potrà causare disagi alla circolazione stradale e alla rete ferroviaria. Per restare aggiornati, seguite i siti web di Anas, Società Austrostrate e Ferrovie Italiane-Trenitalia.

Leggi anche –> Meteo inverno 2020/21, le previsioni: come sarà

previsioni nevicate
Meteo settimana di Natale 2020 (Foto di Yves Bernardi da Pixabay)

Quanta neve cadrà

Riguardo agli accumuli di neve che si formeranno nelle prossime ore, 3bmeteo riferisce che i maggiori sono previsti in Lombardia. In particolare nella parte centrale della regione, dove sono attesi fono a 20-30 cm di neve sulle province di Lodi, Cremona e Bergamo. Mentre si formeranno fino a 1525 cm sulle province di Milano, Monza-Brianza, Varese e Pavia.

Sulle altre regioni, invece, sono attesi 15-25 cm di neve sul Piacentino e 5-15 tra Parmense e Reggiano, in Emilia Romagna. Mentre sulle pianure del Piemonte potranno formarsi fino a 5-15 cm di manto bianco. In Veneto, invece, sono previsti tra i 10 e i 25 cm sul Vicentino e tra 5 e 10 cm nelle province di Padova e Treviso. Sulle altre pianure del Nord-Est sono attesi fino a 5 cm di neve.

Sull’Appennino ligure, piacentino e parmense, sono previsti accumuli sopra i 30-40 cm, mentre sulle Prealpi lombarde centro-orientali, in particolare sulle Orobie, supereranno i 40-50 cm. Circa mezzo metro di neve si formerà anche sulle Dolomiti, la Carnia e la zona di Tarvisio. Sulle città di Trento e Belluno sono attesi accumuli sopra i 20-30 cm.

Leggi anche –> Neve in Italia: Liguria imbiancata | FOTO

neve
Immagine da cartolina del paese ligure di Sassello sotto la neve (VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)