Genitori uccidono figlia | la fanno violentare dai vicini poi l’ammazzano

Dei diabolici genitori uccidono figlia dopo averla concessa ad una coppia di pedofili, loro vicini di casa. Poi la eliminano senza cuore.

genitori uccidono figlia
Genitori uccidono figlia Foto dal web

Due genitori uccidono figlia dopo averla fatta violentare. È l’inaudita vicenda densa di orrore che arriva dagli Stati Uniti e che riguarda la morte di una bambina di soli 4 anni. La piccola viene concessa alle malsane voglie di una 21enne e di un uomo di 35 anni, suo compagno.

Leggi anche –> Va sul dark web e scopre il piano di una ragazza per uccidere i genitori

I due hanno abusato carnalmente della bimba, nella loro casa di Warsaw, Missouri, per poi restituirla alla madre ed al padre. E quest’ultimi hanno poi pensato bene di ucciderla in maniera atroce. Infatti prima l’hanno pestata con una violenza indicibile ed ingiustificabile e poi l’hanno abbandonata all’interno di un lago ghiacciato. Impossibile per la piccola salvarsi. I due hanno quindi avvertito la polizia credendo di farla franca con la loro storia del tutto inventata. Alle forze dell’ordine la coppia ha detto di avere trovato la figlioletta avvolta in una coperta e del tutto ricoperta di lividi.

Leggi anche –> Genitori uccidono figlio, neonato di 2 mesi sanguinante con droga in corpo

Genitori uccidono figlia, le autorità li hanno scoperti quasi subito

Il corpo della giovanissima vittima è stato sottoposto ad un esame autoptico. Ed i rilievi da parte del coroner hanno portato all’emergere di diverse lesioni frutto di percosse inferte con enorme violenza. Stessa situazione che riguardava anche altri figli di quest’uomo e questa donna, evidentemente impreparati nel fare da genitori e per nulla sensibili al dolore inferto.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Bambini uccisi, pompieri scoprono i corpi decapitati dopo fuga di gas

Lui avrebbe confessato alla polizia che fare del male ai loro figli era un qualcosa che nasceva sempre su impulso di sua moglie. “Agiva per conto di Satana, l’ho sempre lasciata fare allo scopo di farla sfogare”. Ora i due rischiano molto grosso, visto che ci sono diverse aggravanti a loro carico in questo orribile delitto.