Donna morta, era al lavoro poi il dramma davanti ai colleghi – FOTO

Culmina con una tragedia la vicenda di una donna morta dopo avere accusato un malore fatale sul posto di lavoro. Si chiamava Gabriella.

donna morta Civitanova
Si chiamava Gabriella la donna morta a Civitanova Marche Foto dal web

Una donna morta in seguito ad un malore improvviso in un negozio Globo. È quanto accaduto nella giornata di martedì 15 dicembre 2020. Lei si chiamava Gabriella ed era la responsabile del punto vendita di Civitanova Marche, in provincia di Macerata. Aveva 53 anni ed aveva accusato un malessere tale da portare i suoi colleghi a richiedere l’intervento dei soccorsi medici.

Leggi anche –> Madre e figlia morte, avevano 25 e 2 anni: trovate così in casa

Leggi anche –> Bambino ucciso dai nonni, corpo gettato nella neve: “Piangeva troppo”

Donna morta, Gabriella si è sentita male mentre era al lavoro

È intervenuta una eliambulanza, che l’aveva portata all’ospedale Torrette di Ancona. Ma dopo due giorni di ricovero, i dottori che l’avevano presa in cura non sono riusciti ad evitare il peggio, con la donna morta nella mattinata di ieri. In precedenza Gabriella non aveva mai mostrato alcun segno di malessere. Lei non ha ripreso i sensi neppure dopo le manovre di primo soccorso.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Morta dopo il parto, anche il piccolo che aveva in grembo non ce la fa

Leggi anche –> Morti per male incurabile due amici: stesso giorno e stesso ospedale

Ad uccidere Gabriella è stato un aneurisma cerebrale. La sua famiglia ha dato il proprio consenso affinché venissero espiantati i suoi organi, per donarli a malati che ne hanno bisogno. Lei aveva due fratelli e tre sorelle ed alcuni di questi gestiscono due negozi di generi alimentari proprio a Civitanova Marche. La comunità alla quale Gabriella apparteneva è sconvolta per quanto successo, così come i tanti amici e parenti.