Roberto Bolle, clamoroso annuncio: mondo della danza sotto choc

Il ballerino Roberto Bolle, uno dei personaggi più influenti nel mondo della danza e dello spettacolo, a breve si ritirerà dalle scene: ecco perché. 

Roberto Bolle danza con me

Roberto Bolle si ritira dalle scene. E’ stato lo stesso ballerino in un’intervista a Sky Tg24 a fare il punto sui suoi futuri progetti professionali, annunciando che a breve andrà “in pensione”. Una decisione che, com’è facile immaginare, è piombata come un fulmine a ciel sereno sul mondo della danza e non solo, data la rilevanza del personaggio.

Leggi anche –> Alberto Genovese | Roberto Bolle suo vicino di casa chiamò la polizia

Leggi anche –> Roberto Bolle, weekend hot a Venezia: ecco chi è il compagno

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

La difficile decisione di Roberto Bolle

“I ballerini vanno in pensione a 47 anni – ha ricordato Roberto Bolle ai microfoni di Sky -. Io ne ho 45, quindi sto per andare in pensione, andrò in pensione ad aprile 2022″. E pazienza se all’opinione pubblica può sembrare strano che una persona si ritiri in così giovane età: “Come età umana si è giovani, ma come età tersicorea in realtà non si è più così giovani”, fa notare il ballerino. Una decisione senz’altro difficile e sofferta, ma evidentemente necessaria.

Ciò non significa, tuttavia, che Roberto Bolle debba dire addio ai suoi impegni televisivi e nel mondo della cultura in generale. Anzi, in futuro potrebbe riservare maggior tempo a spettacoli e iniziative sul piccolo schermo, a partire da Danza con me, con cui il Nostro è stato in grado, esempio rarissimo, di far conoscere e apprezzare un’arte raffinata come la danza a una larghissima fetta di pubblico.

Leggi anche –> Roberto Bolle fidanzato, l’ex Antonio Spagnolo rivela: “È stata una passione”

Leggi anche –> Chi è Roberto Bolle: età, carriera, vita privata, fidanzato del ballerino

EDS