Chi è Roberto Bolle: età, carriera, vita privata, fidanzato del ballerino

Bolle

Roberto Bolle 43 anni, etoile dal 2004 del teatro La Scala di Milano si è raccontato in una lunga intervista al settimanale Grazia: “L’Accademia è un ambiente che impone disciplina e correttezza. La mattina uscivo prestissimo. Trascorrevo lì l’intera giornata, cena inclusa. Ripensando a tutto questo posso dire quanto si siano sacrificati i miei genitori per me. Per loro che rinunciavano alle vacanze per lavorare, per dare un futuro a noi figli, i viaggi sono stati il regalo più bello. Per loro, che non hanno mai voluto regali materiali e che hanno sempre rinunciato alle vacanze, i viaggi sono stati il regalo più bello. 

Leggi anche –> Roberto Bolle fidanzato, l’ex Antonio Spagnolo rivela: “È stata una passione”

La storia di Roberto Bolle

Per capire la grandezza di Roberto Bolle basti pensare che è stato il primo ballerino al mondo a essere contemporaneamente Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York. Bolle è nato a Casale Monferrato e a soli 12 anni è entrato alla scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala. Tra i momenti più alti e importanti della sua carriera ricordiamo quando Roberto Bolle ha danzato nel Il lago dei cigni e nel Romeo e Giulietta alla Royal Albert Hall di Londra per l’English National Ballet, quando nel 2000 nell’Ave Verum, ha ballato presso l’Opera di Vienna e poi nella messa in scena dell’Aida alle piramidi di Giza per il 10º anniversario dell’opera de Il Cairo, a cui fece seguito la relativa rappresentazione presso l’Arena di Verona, trasmessa in Mondovisione.