Bimba morta | il teschio trovato nei boschi è della piccola sparita nel 2018

Appartiene a Iuschra Gazi, sparita a 12 anni nel 2018 nei boschi, il teschio rinvenuto ad inizio ottobre. Finalmente la verità sulla bimba morta.

bimba morta Iuschra
Confermato che il teschio della bimba morta è di Iuschra Foto dal web

C’è la certezza del fatto che Iuschra Gazi non sia più in vita. Lei era una ragazzina scomparsa nel corso dell’estate di due anni fa in provincia di Brescia. La 12enne sparì di colpo il 19 luglio 2018 mentre si trovava con un gruppo di coetanei in una gita nei boschi, in località Serle.

LEGGI ANCHE –> Iuschra, cinque mesi senza notizie: il giallo della bambina di Serle

Poche settimane fa qualcuno aveva rinvenuto dei resti umani, che a prima vista sembravano appartenere proprio ad un bambino. E l’analisi sulle tracce di Dna estratte dal teschio ha dato purtroppo la triste conferma: si tratta di quel che resta della bimba morta. Iuschra era parte di una famiglia originaria del Bengala ed era affetta da autismo. Per questo motivo aveva una educatrice che la seguiva. Il test del Dna svolto agli Spedali Civili della città lombarda ha posto fine ad una storia durata più di due anni. E l’educatrice, che lavorava per la Fobap, Fondazione bresciana assistenza psicodisabili, ha patteggiato una pena di 8 mesi di detenzione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Serle, bambina scomparsa: sottovalutato il rischio di fuga delle persone autistiche

Bimba morta, il teschio spostato da alcuni animali selvatici

Tra l’altro emerge anche un altro particolare che riguarda la bimba morta. E cioè che nell’area dove ha avuto luogo il ritrovamento del teschio i ricercatori non erano mai stati. Si tratta di un’area ricoperta da una fitta vegetazione e con molti rovi. Le battute di ricerche dall’alto, svolte in elicottero, non avevano potuto osservare il suolo proprio per questo motivo. Ad effettuare il reperimento del teschio era stato un cacciatore. Si ritiene che il residuo umano possa essere stato portato lì da qualche animale selvatico. Ora i resti di Iuschra sono stati messi a disposizione della sua famiglia allo scopo di poterle dare una degna sepoltura.

LEGGI ANCHE –> Ragazza scomparsa | sparì nei boschi nel 2018 | trovato un teschio

 

 

 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI