Ragazza scomparsa | sparì nei boschi nel 2018 | trovato un teschio

La vicenda di una ragazza scomparsa in circostanze controverse durante una gita nel 2018 si arricchisce di un possibile dettaglio decisivo.

ragazza scomparsa Brescia
Rinvenuto teschio forse è della ragazza scomparsa due anni fa Foto dal web

Sono passati più di due anni dal caso della ragazza morta nei boschi del Serle. Era luglio del 2018 quando Iuschra Gazi, di 12 anni, sfuggì dalla vista dei suoi accompagnatori in quell’area della provincia di Brescia per poi sparire nel nulla. Da allora non e ne è mai più saputo nulla. L’adolescente faceva parte di una famiglia originaria del Bengala.

LEGGI ANCHE –> Tomba vandalizzata | è sepolta 21enne uccisa dal fidanzato | FOTO

Si trovava lì per partecipare ad una gita presieduta dalla Fondazione bresciana di assistenza a psicodisabili. Lei stessa risultava avere delle problematiche a legate ad una forma di autismo. Adesso in quella stessa zona è spuntato fuori un teschio di piccole dimensioni. E subito il pensiero è corso alla ragazza scomparsa. Sarà un approfondimento medico a stabilire se quel residuo di persona appartiene proprio a Iuschra. Per la sua sparizione il tribunale di Brescia ha ritenuto colpevole una donna. Era l’operatrice sociale che aveva il compito di sorvegliare la 12enne. Nei suoi confronti non molto tempo fa è giunta una condanna a 8 mesi di carcere con l’accusa di omicidio colposo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Incidente al supermercato | commessa schiacciata da scaffali crollati

Ragazza scomparsa, la risposta definitiva la darà il test del Dna

Una pena giunta tramite patteggiamento. Interpellato su questo nuovo sviluppo della vicenda, Mdliton Gazi, papà di Iuschra, afferma di non avere ricevuto alcun avviso in merito al ritrovamento del teschio. L’uomo appare affranto e dice di sperare sempre che sua figlia sia viva, nonostante siano trascorsi 27 mesi dalla scomparsa di quest’ultima. L’uomo aveva partecipato in maniera attiva alle ricerche e dice di non avere mai capito cosa sia successo il giorno in cui Iuschra è sparita nel nulla. Adesso sarà il test del Dna a dovere dare una possibile risposta definitiva sul caso.

LEGGI ANCHE –> Uccise la moglie | marito violento ottiene sconto di pena