Nuovo lockdown | De Luca chiede al Governo una chiusura totale

Da Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, giunge una richiesta per istituire subito un nuovo lockdown in tutta Italia.

nuovo lockdown Campania De Luca
Vincenzo De Luca chiede per la istituzione di un nuovo lockdown in tutta Italia Foto dal web

Vincenzo De Luca, governatore della Campania, ha chiesto ufficialmente al governo Conte di istituire un nuovo lockdown. Infatti le misure di coprifuoco intraprese in Campania per le sole ore notturne, così come fatto anche da Lombardia e Lazio, risultano essere dei provvedimenti purtroppo non sufficienti ad arginare la dilagante pandemia da Coronavirus.

LEGGI ANCHE –> Germania: quarantena o tampone per chi arriva da 13 regioni italiane

In un post pubblicato sul suo profilo ufficiale su Instagram, De Luca scrive che un nuovo lockdown di carattere nazionale si dimostra essere purtroppo una misura che bisogna mettere in atto già nell’immediato. Inoltre il governatore pone l’accento in particolare su quello che potrebbe accadere nel territorio da lui amministrato. “La Campania si muoverà in questa direzione a brevissimo. I dati attuali sul contagio rendono inefficace ogni tipo di provvedimento parziale”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, Ranieri Guerra: “lockdown è da evitare, causerebbe rivolte armate”

Nuovo lockdown, De Luca: “La Campania seguirà questa direzione molto presto”

A detta del governatore, l’unica maniera per rallentare la circolazione del Covid-19 resta proprio procedere nella maniera più dolorosa. Ovvero con la chiusura totale di tutte le attività non necessarie e con la limitazione alla circolazione dei cittadini. Bisogna chiudere tutto quanto, tranne le attività di beni essenziali come alimentari, trasporti e precisi comparti dell’industria. Così come si rende obbligatorio fermare gli spostamenti sia all’interno delle regioni che in tutto il territorio italiano. “Misure limitate non serviranno a niente”.

Successivamente, in diretta su Facebook, il governatore campano ha annunciato: “Procederemo nella direzione della chiusura di tutto, per i dati dei contagi che abbiamo non basta l’ordinanza che entra in vigore oggi. Dobbiamo chiudere tutto e dobbiamo decidere oggi, non domani. Siamo ad un passo dalla tragedia”. Quindi ha specificato meglio: “Oggi dobbiamo fare l’ultimo tentativo per bloccare l’esplosione del contagio. Dobbiamo chiudere tutto per un mese, per 40 giorni per frenare l’esplosione del contagio. Poi si vedrà”.

LEGGI ANCHE –> Milano è come Lodi a marzo: boom di contagi, ipotesi lockdown e zona rossa