Madre violenta figlio 12enne | lo spia sotto la doccia e lo porta a letto

Desta raccapriccio il caso in cui una madre violenta figlio minorenne. La donna costringe poi il ragazzino a non raccontare niente a nessuno.

madre violenta figlio
Negli Stati Uniti madre violenta figlio di 12 anni Foto dal web

Una madre violenta figlio di soli 12 anni, con gli abusi avvenuti in un letto che erano soliti condividere. La donna avrebbe poi avvertito l’adolescente di non dirlo a nessuno. Lei si chiama Brittany Rouleau ed abita a Wichita Falls, in Texas, Stati Uniti. Ora deve rispondere di violenza carnale aggravata per questo episodio avvenuto nel 2018.

LEGGI ANCHE –> Nonno stupra nipotina | il papà lo uccide | la piccola ha 3 anni

La vittima ha raccontato che la madre lo aveva visto uscire dalla doccia ed aveva iniziato a fargli domande esplicite su pratiche di masturbazione. Poi gli avrebbe ordinato di spogliarsi e di stare a letto con lei, spaventandolo con dei ricatti e delle vessazioni di tipo psicologiche. Di questo orribile evento in cui una madre violenta figlio si è venuti a conoscenza solo adesso, a ben due anni di distanza. Solo adesso infatti l’adolescente ha trovato il modo di confidarsi con un altra persona che si prende cura di lui.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Stuprata e uccisa | resta incinta e il padre l’ammazza | ‘Un disonore’

Madre violenta figlio, adesso è in carcere: ha anche altri precedenti

I servizi sociali infatti avevano ordinato l’affidamento del ragazzino ad un tutore, con quest’ultimo che ha denunciato la Rouleau. La donna si trova attualmente in manette ed in un secondo momento avrebbe anche confessato quanto avvenuto. Tra l’altro lei stessa avrebbe confidato ad una sua vicina di casa di avere abusato del figlio. La diabolica madre di famiglia aveva già dei precedenti con la giustizia. In passato era stata fermata per eccesso di velocità e per avere sporto una falsa denuncia. Attualmente è reclusa nel carcere della Contea di Wichita. Il giudice ha fissato una cauzione di centomila dollari per la sua liberazione. Nei prossimi mesi si celebrerà anche un processo ai suoi danni, nonostante non sia ancora disponibile alcuna data.

LEGGI ANCHE –> Disabile stuprata | minorenne violentata nel lockdown resta incinta