13 modi per liberarvi dai ragni in casa una volta per tutte

Siete aracnofobici o semplicemente stanchi dei ragni in casa? Ecco 13 modi per liberarvi di queste fastidiose creaturine e cacciarle per sempre da casa vostra

ragni

Leggi anche–> Ragno enorme all’aeroporto di Orio al Serio, scatta il panico totale

L’autunno è la stagione in cui le case vengono invase da queste creature a otto zampe. Ecco 13 modi per liberarvi una volta per tutte dei ragni, soprattutto in questa stagione…

Leggi anche –> 24enne in fin di vita per il morso di un ragno: dolori lancinanti

Come sconfiggere i ragni per sempre

  1. Usate la menta!
    I ragni odiano l’olio alla menta, quindi un modo veloce per liberarvene è diluirne un po’ nell’acqua e spruzzarlo in giro per casa. In alternativa si possono acquistare direttamente dei diffusori alla menta che fanno proprio da repellente per i ragni.
  2. Spray repellenti
    Oltre all’olio alla menta, un’altra soluzione può essere quella di usare dell’aceto di mele.
    Mescolate insieme un cucchiaio di aceto, un cucchiaino di olio, una manciata di pepe e un cucchiaino di sapone e spruzzate il tutto nel vostro bagno e sulle finestre.
  3. Lasciate entrare le coccinelle!
    Le coccinelle sono ottime alleate contro questi insetti, perché ne mangiano fino a 50 al giorno. Potete acquistare delle piante come l’aneto, il finocchio o la calendula che attraggono le coccinelle lungo il perimetro della vostra casa e vi aiuteranno a sbarazzarvi degli odiati insetti per sempre.
  4. Togliete le ragnatele
    Può sembrare scontato, ma togliere regolarmente le ragnatele è il metodo più semplice e veloce per evitare che i ragni si riproducano e si diffondano nella vostra casa. Potete farlo con l’aspirapolvere o dei panni morbidi antipolvere.
  5. Comprate un animale domestico
    Gli animali domestici sono perfetti antidoti contro i ragni. Gli animali, soprattutto i gatti, cacciano tutto quello che vedono muoversi e sicuramente si preoccuperanno di cacciare via i ragni della vostra casa.
  6. Alleggeritevi!
    I ragni amano nascondersi negli anfratti e negli angoli. Avere meno cose in giro possibili, vuol dire che i ragni troveranno meno spazi in cui rifugiarsi.
  7. Mangiate più agrumi
    Questi insetti odiano l’odore aspro degli agrumi come le arance o limoni. Averli in casa e consumarli regolarmente può essere un deterrente contro ospiti indesiderati.
  8. Pulite le finestre
    Pulire le finestre con acqua e ammoniaca aiuta a evitare che i ragni entrino. Una volta che il vetro è asciutto, passateci della carta da giornale imbevuta di cherosene: il cherosene evaporerà subito ma sarà un odore insopportabile per ragni, zanzare e altri insetti.
  9. Usate l’eucalipto
    Un altro odore che i ragni odiano è quello di eucalipto, quindi spargere piante di eucalipto per il bagno è un altro importante deterrente per questi insetti, oltre a lasciarvi la casa profumata. Se volete essere ancora più sicuri, perché non piantare un albero di eucalipto nel vostro giardino?
  10. Spegnete le luci
    I ragni, come molti altri insetti, sono attratti dalla luce. Tenete la vostra casa illuminata al minimo e spegnete sempre le luci quando uscite. Risparmierete anche sulla bolletta…
  11. Investite in candele alla cannella
    Tra gli odori odiati dai ragni c’è anche la cannella.  Riempite la casa di candele profumate e i ragni non si avvicineranno nemmeno!
  12. Tappate i buchi e le fessure
    I buchi e le fessure sono ambienti amatissimi dai ragni per nascondersi. Ricordatevi di riempirli e stuccarli in modo da non garantire a queste creature un posto perfetto per mettere su casa.
  13. Controllate l’esterno della vostra casa
    Oltre a evitare di accumulare cose dentro casa, è importante tenere pulito e ordinato anche l’esterno. Controllate di non avere secchi dell’immondizia, dell’umido o pile di legno da ardere vicino casa.