Covid, poliziotto di Lodi esce dall’ospedale dopo 7 mesi: il racconto choc

Era stato contagiato a marzo e solo ora ha potuto lasciare l’ospedale: “Il virus esiste ed è terribile”, dice il poliziotto di Lodi guarito dal Covid. 

E’ appena finito un incubo durato 7 mesi per un poliziotto di Lodi. Era stato dichiarato malato di Covid lo scorso 4 marzo all’ospedale Maggiore del capoluogo lombardo, tra l’altro dopo una polmonite presa a novembre. È uscito dall’ospedale di Sant’Angelo Lodigiano sabato scorso, dopo una lunga lotta prima con il virus e con le conseguenze dell’allettamento forzato e di patologie concomitanti.

Leggi anche –> Francesco Totti, morto il padre Enzo: aveva il Coronavirus

Leggi anche –> Coronavirus, contagiate Guardie Svizzere: timori per Papa Francesco 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

terapia intensiva

Il messaggio ai negazionisti del Covid

E’ stato un vero e proprio calvario quello vissuto da Stefano, poliziotto in forza alla Questura di Lodi, che dopo la grave malattia è stato dichiarato riformato e quindi messo in pensione. “Ai negazionisti, anzitutto, voglio dire che il virus esiste eccome ed è terribile”, dice, lui che a causa del Covid è stato costretto a passare da un ospedale all’altro: prima a Lodi, poi a Codogno, quindi di nuovo a Lodi e infine a Sant’Angelo Lodigiano. È lì che, dopo il primo tampone negativo del 18 aprile scorso, è cominciato il suo percorso di riabilitazione.

“All’inizio – racconta l’ormai ex poliziotto – non riuscivo nemmeno a stare in piedi. Mi veniva da pensare che non ce l’avrei più fatta a camminare. Invece, poi, con la forza di volontà e buoni fisioterapisti, a poco a poco, piano piano, mi sono rimesso in piedi: ma dopo mesi”. “Piano piano – ribadisce con fermezza – perché prima, dopo un’esperienza così terribile, devo davvero ritrovare me stesso”.

Leggi anche –> Coronavirus vaccino | maxi fondi dagli Stati Uniti per cura entro il 2020 

Leggi anche –> Coronavirus Italia | il Covid aumenta tra rave matrimoni e feste no mask 

EDS