Meteo settimana 21 settembre: arriva l’autunno

Meteo settimana 21 settembre: arriva l’autunno con piogge e temporali. Le previsioni del tempo.

meteo settimana 21 settembre
Temporale (Adobe Stock)

Termina l’estate e comincia l’autunno, in tutti i sensi. Lunedì 21 settembre è l’ultimo giorno d’estate, l’equinozio d’autunno quest’anno è il 22 settembre. Oltre che al cambio della stagione astronomica avremo in questo inizio di settimana anche il deciso cambio delle condizioni meteo, con il passaggio a un tempo decisamente autunnale dopo il caldo anomalo e tempo estivo dei giorni scorsi. Ultimi giorni di sole per chi può ancora goderseli, poi saranno piogge e temporali. Ecco le previsioni del tempo della settimana.

Legge–> Che tempo farà ad ottobre 2020? Le previsioni autunnali

Meteo settimana 21 settembre: arriva l’autunno

A inizio settimana arriva l’autunno, quello vero, portato dal maltempo generato da una perturbazione atlantica e dall’equinozio. Un primo assaggio di maltempo lo abbiamo avuto già verso la fine della giornata di domenica con l’arrivo dei primi fenomeni, tra piogge e temporali. Sarà da lunedì 21 settembre, tuttavia, che inizierà il cambiamento vero e proprio. Le piogge sono arrivate sulle regioni di Nord-Ovest e su parte del Centro Italia.

Salvo gli ultimi sprazzi di sole, nuvole e pioggia caratterizzeranno l’inizio di questa settimana in cui diremo addio all’estate 2020. Il cambiamento delle condizioni meteo sarà portato da fronti perturbati in arrivo collegati ad una saccatura atlantica, come annuncia 3bmeteo.com. Avremo diffuse piogge e rovesci, con calo delle temperature. A cominciare dal Centro Nord.

Al Sud, invece, il tempo si manterrà ancora su temperature estive, seppure con cieli irregolarmente nuvolosi e qualche pioggia locale. Poi, il calo termico arriverà anche qui.

Leggi anche –> Meteo, quando finisce l’estate 2020: arriva la sorpresa

meteo settimana
Meteo, temporale in spiaggia (Adobe Stock)

Le previsioni meteo in dettaglio

Nella prima parte della settimana che si apre lunedì 21 settembre avremo dunque un tempo più autunnale al Centro Nord, con diffuse piogge sparse e temporali, ma con temperature ancora nella media stagionale. Le zone più interessate dai fenomeni saranno le Alpi, le Prealpi, il Piemonte, la Liguria, il versante tirrenico e la dorsale appenninica, con sconfinamenti sui versanti adriatici. Le piogge potranno raggiungere anche la Campania. Il tempo sarà più stabile e soleggiato al Sud Italia, con clima ancora estivo e temperature massime fino a 30-32° C all’estremo Sud, tra basso Adriatico e versante ionico.

Nella giornata di lunedì 21 settembre, temporali e rovesci al Nord-Ovest si intensificheranno e si estenderanno verso est, fino ad interessare quasi tutta la Pianura Padana. Il tempo continuerà ad essere instabile sulle zone interne della Liguria e sull’Appennino emiliano, con temporali anche intensi. Sulle regioni centrali, l’instabilità si intensificherà sulle zone appenniniche tra Toscana, Marche ed Umbria, estendendosi dal versante tirrenico a quello adriatico. Il maltempo raggiungerà le coste di Marche e Abruzzo, portando piogge e anche grandinate. Miglioreranno invece le condizioni meteo sul versante tirrenico in serata.

Al Sud, il tempo sarà più soleggiato ma con tempo variabile durante la giornata sulle aree appenniniche, con focolai temporaleschi su alta Puglia e Molise e qualche pioggia nelle zone interne di Sicilia e Sardegna. Le temperature scenderanno al Centro Nord.

Martedì 22 settembre
, giorno dell’equinozio di autunno, il tempo sarà ancora instabile al Nord, con piogge e rovesci sparsi soprattutto nella seconda parte della giornata.Il tempo peggiorerà soprattutto sulla Liguria di Levante. Al Centro Italia avremo nuvolosità irregolare con piogge sparse e acquazzoni a carattere di temporale, soprattutto nel pomeriggio. Il maltempo arriverà anche al Sud, con piogge e rovesci nel pomeriggio sull’Appennino, sull’alta Puglia, la bassa Calabria e la Sicilia, mentre il tempo sarà più soleggiato o parzialmente nuvoloso altrove. Le temperature scenderanno al Nord, mentre saranno più stabili al Centro e al Sud.

Nella seconda parte della settimana, il tempo sarà ancora più instabile, coinvolgendo tutta l’Italia. La perturbazione atlantica, infatti, formerà un vortice sull’Italia che porterà frequenti piogge, con rovesci e temporali anche forti, in particolare sulle zone tirreniche. Il maltempo si estenderà anche al  Sud Italia. Sarà in questi giorni che le temperature subiranno un calo deciso, prima al Nord e poi al Centro Sud. Si prevede anche qualche nevicata sulle Alpi, anche a quote basse.

Leggi anche –> Ora solare 2020: data e cambio quando entra in vigore

meteo settimana 21 settembre
Temporale (Adobe Stock)