Bimbo scopre di avere la leucemia 2 settimane dopo la morte del gemello

0
6

Un bimbo scopre di avere la leucemia due settimane dopo che il fratello gemello è morto a causa di un tumore.

La famiglia Parton sta vivendo degli anni molto difficili. Nel 2019 hanno scoperto che uno dei figli, Ben, aveva un tumore al cervello. Il bimbo è stato dunque sottoposto a cicli di chemioterapia e radioterapia dopo aver subito un’operazione di rimozione della massa tumorale. La speranza era che in questo modo il tumore andasse in recessione ed il piccolo potesse sopravvivere. Purtroppo, dopo 9 mesi di cure, Ben è deceduto nel dicembre dello scorso anno.

Leggi anche ->Cancro al cervello | muore in 4 mesi e lascia da solo il suo gemello

Subito dopo la morte di Ben, il gemello Jack ha cominciato ad avvertire un forte dolore alla schiena. Per i medici si trattava di un dolore psicosomatico legato alla scomparsa di Ben, ma dai controlli è emersa una realtà differente e molto più tragica. Jack infatti ha contratto la leucemia e da gennaio di quest’anno sta seguendo cicli di chemioterapia e radioterapia che andranno avanti per i prossimi due anni.

Leggi anche ->“Inseparabili anche nel dolore”: gesto unico per il gemello malato di tumore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Scopre di avere la leucemia dopo la morte del gemello, la madre è fiduciosa che possa guarire

A rendere nota la triste storia dei due gemelli è stata la madre, Julie Parton. La donna ha rivelato al ‘Daily Mail‘ di vivere in una specie di incubo, ma si dice fiduciosa che il suo bambino possa sopravvivere. Le percentuali di sopravvivenza di Jack, infatti, sono molto più alte di quelle del gemello e da madre spera che questo basti. Nel frattempo la donna non si dimentica di Ben e della sua recente morte, dunque approfitta dell’intervista per lanciare un appello a tutti, affinché aumentino le donazioni per la ricerca per la cura del tumore al cervello.