Coronavirus, monito del virologo Fabrizio Pregliasco: “I focolai aumentano”

0
2

Il virologo Fabrizio Pregliasco guarda con preoccupazione alle prossime settimane: “Non bisogna abbassare la guardia” nella lotta al Coronavirus, dice, perché “ci sono elementi di rischio”. 

riaperture 18 maggio

La lotta al Coronavirus è in una fase cruciale: mentre sale il numero dei giovanissimi positivi, l’allerta tra la popolazione è sempre più bassa, col rischio di tornare nelle prossime settimane – complice anche il ritorno a scuola – al punto di partenza. Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università di Milano e direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi di Milano, lancia un accorato appello a non abbassare la guardia.

Leggi anche –> Fabrizio Pregliasco, chi è il noto virologo: carriera e curiosità

Leggi anche –> Il virologo Pregliasco | ‘Picco anomalo di polmoniti da novembre’ 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coronavirus

L’autunno caldo nell’anno del Coronavirus

Secondo il virologo Fabrizio Pregliasco il prossimo autunno “per l’Italia sarà uno stress test in piena regola” e “sarà molto pesante”, visto che la riapertura delle scuole coinvolge “milioni di persone, gli studenti ma anche docenti e famiglie”. E proprio nelle scuole “potrebbero incontrarsi elementi di rischio”.

L’esperto punta il dito contro chi non si attiene alle misure anti-Coronavirus. “Il rispetto delle norme sta venendo a mancare – afferma -. Non possiamo rischiare di perdere il controllo dei focolai: è quello che finora ci aiutato maggiormente”. Guai dunque ad attaccare al chiodo la mascherina: va tenuta “sempre a portata di mano per indossarla quando è necessario”.

Il punto è che “lo sbalzo di temperatura facilità la diffusione del virus. Lo sappiamo e dobbiamo farci i conti”. Dunque sarà un autunno molto pericoloso. “Temo la seconda ondata ma non è inevitabile: Sono positivo, Molto dipenderà dalla nostra capacità organizzativa nell’individuazione dei focolai e nella loro gestione”. In ogni caso, conclude, i focolai aumenteranno “sicuramente” e “dobbiamo essere pronti.

Leggi anche –> Coronavirus 10 agosto: 4 morti in 24 ore, calo dei tamponi

EDS