Coronavirus 10 agosto: 4 morti in 24 ore, calo dei tamponi

0
1

4 morti in 24 ore, meno contagi, ma oggi 10 agosto, sul dato della diffusione del Coronavirus pesa sicuramente il calo dei tamponi.

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Altra giornata interlocutoria per quanto concerne la diffusione del Coronavirus in Italia: ieri avevamo registrato 463 nuovi contagi, 2 morti, 151 guariti, 37.637 tamponi. Oggi invece il dato dice che a fronte di una contrazione dei tamponi, solo 26.432, ci sono stati 259 nuovi casi.

Leggi anche –> Antonio Banderas, annuncio dell’attore: “Ho il Coronavirus”

Appena quattro i decessi che si sono registrati nelle ultime 24 ore, così suddivisi: uno in Emilia Romagna, uno nel Lazio, uno in Campania e uno in Friuli Venezia Giulia. Leggera ascesa dei ricoveri in terapia intensiva, che sono 49, mentre restano sotto quota 800 i ricoverati.

Leggi anche –> Il bambino che aveva previsto il Coronavirus: “E’ in arrivo una catastrofe”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Coronavirus Regione per Regione 10 agosto

Sono invece 12.543 su 13.368 attualmente positivi i malati in isolamento domiciliare, quindi con sintomi lievi o con nessun sintomo, vale a dire costantemente sopra il 90% e oggi toccano il 93,8%. L’Emilia Romagna con 39 casi è la Regione che oggi registra il maggior numero di nuovi contagi, a 38 casi c’è il Lazio e a 32 la Sicilia. Trentuno sono i casi della Lombardia, ‘fuori dal podio’.

Ridotta la diffusione del contagio in diverse Regioni, anche se appunto molto dipende anche dalla riduzione dei tamponi. A doppio zero ci sono Molise e Basilicata. In quest’ultima Regione non ci sono ricoveri in ospedale. Zero i casi in Friuli Venezia Giulia, dove però come abbiamo visto c’è stato un decesso, un caso in Valle d’Aosta, due nelle Marche, in Trentino Alto Adige, in Sardegna e in Calabria.