L’hotel più conveniente del mondo è in Italia

Si trova ad Ischia l’hotel più conveniente del mondo: è il Villa Sirena. Qui trovate il miglior rapporto qualità/prezzo

hotel ischia
L’hotel Villa Sirena a Ischia

Se cercate un hotel con il miglior rapporto qualità/prezzo al mondo non dovete andare molto lontano. Si trova infatti in Italia e precisamente a Casamicciola Terme, Ischia, l’albergo più conveniente del mondo. Si tratta dell’hotel Villa Sirena che ha ricevuto nell’ultimo anno decine di commenti positivi che lo hanno portato in cima alla classifica mondiale degli hotel più convenienti. A stilare questa particolare graduatoria è il portale Tripadvisor che ogni anno analizza tutte le recensioni dei suoi clienti e assegna i Travellers’Choice. Sono diverse le categorie: dalle spiagge alle esperienze ai ristoranti agli hotel. Il nostro Paese si difende bene e svetta in alcuni settori. Come per appunto nella sezione ‘miglior hotel conveniente’.

Leggi anche -> La classifica delle spiagge più belle del 2020: vince l’Italia

Classifica hotel più conveniente al mondo: vince l’Italia

Quando si sceglie un hotel uno dei parametri più importanti e ricercati è il costo rapportato alla qualità. Non ci vuole infatti molto a far pagare tanto un servizio lussuoso, così come sappiamo che un servizio mediocre debba costare poco. La difficoltà è trovare un servizio di alta qualità che abbia un costo abbordabile. E quando si riesce ad ottenere questa combinazione si è fatto bingo. Ebbene chi riesce meglio di tutti al mondo a fare questo è, secondo gli utenti di Tripadvisor, l’hotel Villa Sirena di Casamicciola Terme, Ischia.

La classifica degli hotel più convenienti del mondo 2020

  • Hotel Villa Sirena, Ischia, Italia
  • Hotel Rura Arpa de Hierba, La Pereda, Spagna
  • Cabo Vista Hotel, Cabo San Lucas, Messico
  • Riverside Oasis Villa, Hoi An, Vietnam
  • Pension Berganemone, Schoenau sto Koenigssee, Germania
  • The Trails Inn, Eureka Springs, Arkansas
  • Hotel Parga Princess, Parga, Grecia
  • Port Douglas Motel, Port Douglas, Australia
  • Colinda Cabanas, Caye Caulker, Belize Cayes
  • Pousada Capitu, Imbassai, Brasile

Cosa vedere a Ischia

Ischia è una isola spettacolare che unisce una natura rigogliosa, un mare cristallino, spiagge e panorami bellissimi alle acque termali. Sorgenti naturali dell’isola che rendono questa isola unica e amata sin dall’antichità. Una vacanza ad Ischia significa rigenerarsi. Ci potete andare da inizio primavera ad autunno inoltrato. Il sole infatti splende sempre su quest’isola e le acque calde termali saranno una coccola perfetta nelle giornate più fresche.

Leggi anche -> Guida di Ischia: tutto quello che c’è da fare e vedere

La scelta di dove alloggiare è amplissima dagli alberghi di lusso e centralissimi di Ischia Porto ai B&B disseminati nei vari borghetti e comuni dell’isola. Da Sant’Angelo d’Ischia a Lacco Ameno a Casamicciola Terme troverete hotel per tutte le tasche. Fresco vincitore del Travellers’Choice di Tripadvisor è l’hotel Villa Sirena a Casamicciola Terme.

L’Hotel Villa Sirena a Ischia

Villa Sirena è un hotel tre stelle che vanta un punteggio di 5.0, ossia il massimo, sul portale Tripdavisor e il giudizio degli utenti è eccellente in tutte le categorie (servizio, qualità/prezzo, pulizia e posizione). Questo hotel a conduzione familiare aperto oltre 70 anni fa dispone di una spa, di una piscina termale, di una sauna, di un ristorante con prodotti a km0, di una terrazza panoramica e di un servizio navetta per la spiaggia e il porto di Ischia. Le camere arredate con gusto e attenzione offrono una vista sul mare o sulle montagne. E i prezzi? In alta stagione la doppia vista mare – stando al sito ufficiale- parte dai 159 euro. A settembre il prezzo scende a 79 euro. Visitando il sito internet dell’hotel potrete scegliere la camera, decidere il periodo e visualizzare i prezzi.

Previous articleMorto Reni Santoni: recitò con Clint Eastwood e Sean Penn – VIDEO
Next articleEstrazione Million Day 4 agosto 2020: diretta oggi numeri
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.