Home Eventi Basilicata coast to coast in Harley Davidson

Basilicata coast to coast in Harley Davidson

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50
CONDIVIDI

Basilicata coast to coast in Harley Davidson, l’evento da non perdere.

basilicata coast to coast
Harley Davidson (Foto di Salvatore Rubino da Pixabay)

Attraversare una regione piccola ma bellissima in sella a una moto, in estate, all’insegna della libertà. Quella regione è la Basilicata e da qualche tempo il viaggio che molti amano fare è attraversarla da costa a costa, dal Mar Tirreno allo Ionio e viceversa. Se questo viaggio è in moto, l’esperienza è davvero unica. Ancora meglio se a bordo di una mitica Harley Davidson, la moto per eccellenza dei viaggi on the road.

L’iniziativa di viaggiare attraverso la Basilicata coast to coast in Harley Davidson si chiama “Basilicata Tour” ed è promossa dalla locale Associazione Harleysti della Basilicata. Ecco come si svolgerà.

Leggi anche –> Bandiere Blu 2020: le spiagge della Basilicata per l’estate

Basilicata coast to coast in Harley Davidson

Attraversare la Basilicata da costa a costa a bordo delle mitiche moto Harley Davidson è una iniziativa che si svolge già da un paio d’anni nella splendida terra di Lucania e che sarà ripetuta anche quest’anno ad agosto. Le terza edizione di “Basilicata Tour” si terrà dal 13 al 16 agosto. Il giro a bordo della moto della Basilicata ha lo scopo di promuovere la regione e di valorizzarne il patrimonio paesaggistico e storico culturale.

La partenza è da Potenza il 13 agosto, con arrivo a Maratea il 16 agosto, seguendo diversi itinerari alla scoperta delle meraviglie paesaggistiche e delle tradizioni culturali della Basilicata. Il programma è stato presentato nei giorni scorsi in conferenza stampa a Potenza. La manifestazione vuole far conoscere le bellezze naturali e paesaggistiche del territorio, riscoprendo luoghi e sapori, accompagnati in ogni tappa dai centauri lucani.

Matera (iStock)

Al tour di quest’anno potranno partecipare solo 30 centauri da fuori regione, a causa delle limitazioni per l’emergenza sanitaria del Covid-19. Provengono quasi tutti dal Nord Italia e si sottoporranno al tampone sette giorni prima dell’inizio del tour, per evitare il rischio di contagi. In ogni caso, per chi non ha fatto il tampone è previsto il test sierologico. Misure necessarie per assicurare lo svolgimento tranquillo del giro della Basilicata in moto in gruppo. Ai 30 harleysti da fuori regione si aggiungeranno circa 20 centauri locali, che faranno da guida ai luoghi da visitare.

La presidente dell’associazione Harleysti di Basilicata e organizzatrice dell’evento, Carmela Cuomo, ha spiegato:”La terza edizione di questa manifestazione sarà particolare per rispettare le regole del distanziamento, ma abbiamo cercato di organizzare tutto al meglio per poter dare la massima sicurezza al gruppo, e per fruire in tranquillità delle nostre bellezze e degli spettacoli che si organizzeranno nei vari centri”.

Leggi anche –> Viaggi in Italia per l’estate 2020: i borghi della Basilicata

Il programma in dettaglio

Il gruppo di harleysti si ritroverà a Potenza il 12 agosto, con un “run” notturno in città. Una anteprima del “Basilicata Tour”. Quindi il viaggio vero e proprio in moto partirà il 13 agosto, sempre da Potenza, con visita al Vulture Melfese, ai laghi di Monticchio e alle cascate di San Fele. Poi, i centauri raggiungeranno Matera, la splendida Città dei Sassi con arrivo “by night”, i calanchi, la Rabatana di Tursi e Colobraro, il Parco Nazionale del Pollino, con tappa a San Costantino Albanese e l’esperienza da brivido del Volo dell’Aquila, quindi il rafting sul fiume Lao, fino all’arrivo finale a Maratea il 16 agosto.

Il video della presentazione dell’evento su Cronache Lucane.

Vi ricordiamo, infine, che Matera e Maratea saranno le protagoniste del prossimo film della saga di James Bond “No Time To Die”, insieme ad altre località di questa parte di Italia meridionale, come Gravina e Sapri. Il film è in in uscita, salvo intoppi, il prossimo novembre.

basilicata coast to coast
Maratea, Basilicata (iStock)