Home Dove, come e quando Cometa Neowise: ultimi giorni per vederla alla sera

Cometa Neowise: ultimi giorni per vederla alla sera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
CONDIVIDI

Cometa Neowise: ultimi giorni per vederla in cielo alla sera a occhio nudo. Cosa bisogna sapere.

cometa neowise ultimi giorni
La cometa Neowise sui cieli del Nevada (Photo by DAVID BECKER/AFP via Getty Images)

La cometa Neowise C/2020 F3 che ci fa compagnia nel cielo notturno dall’inizio del mese di luglio, prima all’alba e poi alla sera dopo il tramonto, potrà ancora essere osservata a occhio nudo per pochi giorni. Se non l’avete ancora vista approfittate di queste ultime sere, prima delle stelle cadenti, anche il cielo è limpido grazie alle buone condizioni meteo.

Cometa Neowise: ultimi giorni per vederla in cielo

La cometa C/2020 F3 NEOWISE, apparsa nel cielo notturno di luglio 2020, sarà ancora visibile fino ai primi di agosto. Per poterla osservare bene a occhio nudo, tuttavia, è consigliabile approfittare di questi ultimi giorni di luglio, grazie anche al bel tempo.

Tra il 22 e il 23 luglio la Neowise si troverà alla minima distanza dalla Terra, a 104 milioni di km, e sarà proprio fino al 23 luglio che potremo ancora osservarla a occhio nudo nel cielo serale, grazie alla sua posizione e alla luminosità. Queste sono le ultime sere disponibili, non fatevele sfuggire!

L’orario migliore per osservare Neowise in cielo è dopo il tramonto, dalle 21.00 alle 23.00. La cometa è bassa sull’orizzonte, quindi si consiglia di salire su una zona elevata, anche una piccola collina, o scegliere una pianura o una spiaggia con orizzonte libero verso Nord-Ovest, preferibilmente lontano dalle luci della città e dall’illuminazione pubblica.

Per scorgere la cometa Neowise in celo è sufficiente volgere lo sguardo in direzione Nord-Ovest, verso la costellazione dell’Orsa Maggiore (il Grande Carro). La cometa apparirà proprio sotto il Grande Carro.

Alcune app per smartphone, come Sky Guide o Sky Walk, vi aiutano a trovare e individuare la cometa in cielo.

La cometa Neowise sopra Stonehenge (Photo by Dan Kitwood/Getty Images)

La cometa Neowise è facilmente osservabile a occhio nudo, ma per vederla ancora meglio gli esperti consigliano l’uso di un normale binocolo o anche di un piccolo telescopio, vanno bene anche quelli amatoriali. Riguardo all’uso di un piccolo binocolo, va bene anche uno di tipo 7×50. La luminosità di Neowise è paragonabile a quella di una stella di prima grandezza, spiegano dall’UAI – Unione Astrofili Italiani.

La cometa Neowise prende il nome dall’acronimo del telescopio spaziale a infrarossi della Nasa Near-Earth Object Wide-field Infrared Survey Explorer (Neowise), che l’ha scoperta lo scorso 27 marzo. Si tratta della cometa più luminosa osservata nei nostri cieli dopo Hale Bopp, che apparve a lungo nei cieli nel 1997. Neowise, tuttavia, non è una cometa periodica e il suo prossimo passaggio ravvicinato con la Terra è previsto solo tra 6.800 anni. Non perdetevela per nulla al mondo!

Ulteriori informazioni dal sito web dell’Inaf.

Potete osservare la cometa anche tramite il sito web del Virual Telescope, in diretta dal cielo su Roma.

Leggi anche –> Stelle cadenti, luna e pianeti: i luoghi più belli per osservare il cielo notturno

cometa neowise ultimi giorni
Cometa (Foto di skeeze da Pixabay)