Home Dove, come e quando Aerei, torna il trolley in cabina, le nuove regole sanitarie sul bagaglio...

Aerei, torna il trolley in cabina, le nuove regole sanitarie sul bagaglio a mano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54
CONDIVIDI

Aerei, torna il trolley in cabina, le nuove regole sanitarie sul bagaglio a mano nella gestione dell’emergenza coronavirus.

aerei trolley cabina
Trolley, le nuove regole sanitarie sul bagaglio a mano

Il provvedimento aveva suscitato una marea di polemiche e in alcune circostanze si era rivelato perfino poco pratico. Così dalla mezzanotte del 15 luglio cadrà il divieto di portare il bagaglio a mano nelle cabine degli aerei, il trolley per intenderci.

Il divieto era stato introdotto dall’Enac a partire dallo scorso 26 giugno e valeva per tutti gli aerei nazionali e internazionali in partenza e in arrivo in Italia. Ai passeggeri è stato consentito finora di portare a bordo in cabina solo una piccola borsa da riporre sotto al sedile di fronte. Ecco cosa dispone il nuovo regolamento.

Leggi anche –> Passaporti più forti del mondo 2020: crollano gli USA, benissimo l’Italia

Aerei, torna il trolley in cabina: nuove regole sul bagaglio a mano

A partire dalla mezzanotte del 15 luglio entrerà in vigore in Italia un nuovo DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) che introdurrà nuove norme di sicurezza sanitaria per la prevenzione dei contagi del nuovo coronavirus. Il decreto cancellerà alcune misure adottate nelle scorse settimane mentre ne prorogherà altre. Fino all’ultimo, potrebbero esserci dei cambiamenti ma i provvedimenti principali anticipati dalla stampa non dovrebbero subire cambiamenti.

Tra questi, quello che più ci interessa riguarda il trolley bagaglio a mano da portare in aereo. Il provvedimento dell’Enac adottato a partire dallo scorso 26 giugno che, in ottemperanza alle disposizioni del DPCM dell’11 giugno, vietava per “motivi sanitari” di portare il trolley o bagaglio a mano grande a bordo delle cabine degli aerei, sarà sostituito dalle disposizioni del nuovo DPCM.

Il provvedimento vietava per motivi di sicurezza sanitaria l’uso delle cappelliere, perché secondo gli esperti si sarebbero create troppe occasioni di contatto tra i passeggeri. Per questo motivo il provvedimento consentiva ai passeggeri di portare in cabina solo effetti personali, piccole borse o zaini di dimensioni ridotte, da riporre nello spazio sotto al sedile di fronte al passeggero, durante il volo.

Ora questi provvedimenti vengono meno e dal 15 luglio i passeggeri di tutti i voli in arrivo e in partenza dall’Italia potranno portare di nuovo in cabina il trolley o bagaglio a mano ingombrante da riporre in cappelliera (pagando un supplemento quando viaggiano con Ryanair e Wizz Air). In ogni caso, dispone il nuovo DPCM, le compagnie aree avranno la possibilità di gestire l’imbarco del bagaglio a mano a seconda della situazione. Quindi, in caso di sovraffollamento e per non creare assembramenti a bordo, le compagnie potranno decidere quale tipo di bagaglio potrà essere imbarcato in stiva (come già faceva da tempo Ryanair, anche prima di introdurre il supplemento per il bagaglio a mano, per quei voli con molti passeggeri e numerosi trolley al seguito).

Inoltre, se i passeggeri porteranno a bordo indumenti che non vengono indossati, sarà obbligatorio custodirli in buste sterilizzate messe a disposizione dalla compagnia aerea.

Leggi anche –> Come cambia volare in aereo dal 15 giugno 2020: tutte le novità

Nuove regole per i treni

Non solo aerei, il nuovo DPCM introduce delle novità anche per le regole di sicurezza sanitaria bordo dei treni. Per le poltrone disposte in fila verticale nelle carrozze non sarà più obbligatoria la distanza minima di un metro, purché la compagnia ferroviaria abbia installato a bordo del terno un sistema di aerazione rinnovato.

La nuova norma è stata suggerita dai tecnici del Ministero dei Trasporti e dovrebbe essere contenuta nel nuovo DPCM; salvo ripensamento all’ultimo minuto del ministro della Salute. In ogni caso sui treni rimane l’obbligo per i passeggeri di sedere su posti alternati e per le compagnie di vendere i biglietti rispettando questa regola e quindi lasciando dei sedili liberi tra i posti prenotati.

Infine, il nuovo DPCM mantiene l’obbligo per tutti di indossare la mascherina chirurgica nei luoghi pubblici al chiuso e sui mezzi di trasporto.

aerei trolley cabina

Bagaglio a mano, trolley (iStock)