Home News Maddie McCann, la polizia portoghese ha avviato la ricerca del cadevere

Maddie McCann, la polizia portoghese ha avviato la ricerca del cadevere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26
CONDIVIDI

In seguito ai recenti sviluppi sulle indagini riguardanti la scomparsa di Maddie McCann, la polizia portoghese ha cominciato le ricerche del cadavere.

Da qualche mese a questa parte le indagini sulla scomparsa di Maddie McCann hanno preso un indirizzo ben preciso. Scotland Yard e la polizia tedesca ritengono che il colpevole della scomparsa della bambina inglese sia Christian Brueckner, 43enne tedesco in carcere con l’accusa di stupro ai danni di una turista americana. L’uomo è stato arrestato lo scorso anno mentre si trovava a Milano poiché sul corpo della donna è stato trovato il suo dna.

Leggi anche ->Maddie McCann, novità tremende sul telefono del suo assassino

Il mese scorso il procuratore tedesco che si occupa del caso ha dichiarato alla stampa che la polizia è in possesso di indizi concreti che portano a pensare che la piccola Maddie sia stata uccisa. Questo non ha condiviso gli indizi di cui parla per non compromettere le indagini, ma ha ribadito che ci sono poche probabilità che la piccola sia ancora viva. Le indagini condotte in questi giorni servono dunque a rintracciare il corpo di Maddie e a cercare prove concrete contro il sospettato.

Leggi anche ->Maddie McCann, sono altri 6 i bambini che Bruckner ha rapito e ucciso

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Maddie McCann: in Portogallo si cerca il corpo della bimba

A condurre gli investigatori sulla pista di Brueckner ci sono varie testimonianze e precedenti che lo identificano come un criminale seriale. In passato è stato denunciato per aver mostrato il membro a dei bambini in Portogallo, ma è stato anche indagato per la sparizione di altri bambini. Sarebbero addirittura sei i bambini la cui scomparsa e morte si pensa siano causa del cittadino tedesco.

Intanto in Portogallo sono state avviate le ricerche del cadavere di Maddie McCann. Nelle scorse ore la polizia, insieme ad un reparto specializzato di vigili del fuoco, ha perlustrato le pozze d’acqua nella proprietà di Vila do Bispo in Algarve, località in cui è scomparsa la bimba britannica. Al momento non è chiaro quale sia stato il risultato delle ricerche nelle pozze d’acqua, ma secondo i quotidiani locali non ci sono prove per poter asserire che il cadavere di Maddie sia stato trovato.