Figlio morto | il papà devastato | pirata lo investe a 13 anni e scappa

Un pirata della strada travolge un ragazzino e tutto finisce in tragedia dopo ore ed ore di dolore tremendo. Il papà ricorda il figlio morto così.

figlio morto
Il suo figlio morto investito e un papà lo ricorda con struggenti parole Foto dal web

Un papà ha voluto ricordare il figlio morto a soli 13 anni, scomparso tra le sue braccia dopo un terribile incidente. Il ragazzino si chiamava Jack Worwood ed era stato investito martedì 7 luglio di pomeriggio da una Jaguar.

LEGGI ANCHE –> Naya Rivera | si teme il suicidio | attrice di Glee sparita in un lago

Lui stava su un marciapiede nella località di Ashton-in-Makerfield, alle porte di Manchester, in Inghilterra. Il decesso si è verificato in ospedale, dopo diverse ore di agonia e con l’uomo rimasto sempre al capezzale del figlio morto. Su Facebook papà Andrew ha scritto le seguenti parole. “Riposa in pace, ometto mio. Non meritavi di finire così. Sono così dispiaciuto e tremendamente devastato. Ti amerò per sempre, Jack. Ora vola con gli angeli. Resterai per sempre una parte di me e non ti dimenticherò mai”. Anche la mamma Catherine è addolorata e racconta cosa è successo. Jack era uscito di casa per andare a giocare a calcio con gli amici. Appena 15 minuti dopo, una fuoriserie lo ha travolto, investendolo fatalmente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE -> Naya Rivera | il tenero momento col figlio prima della tragedia | FOTO

Figlio morto, la famiglia chiede a chiunque di individuare i pirati della strada

Il bolide si è anche schiantato contro il muro di una abitazione privata. A bordo subito dopo non c’era nessuno, con il conducente e forse anche altri occupanti fuggiti a piedi senza prestare soccorso. Ricoverato nel reparto di terapia intensiva al Manchester Royal Children ‘s Hospital, l’adolescente purtroppo non ce l’ha fatta. La famiglia ha rivolto un appello chiedendo a chiunque abbia assistito all’incidente di fornire dettagli utili alle forze dell’ordine. La polizia è sulle tracce del pirata della strada e sugli eventuali complici. Il fratello del ragazzino ucciso ha chiesto ad amici e parenti di cambiare le loro immagini Facebook con un cerchio blu. E la madre ha postato una foto in cui Jack, con una giacca blu, abbraccia un cavallo. Successivamente le autorità hanno fermato un 21enne ed un ragazzo di 15 anni. Per entrambi vige l’accusa di omicidio, omissione di soccorso, guida senza assicurazione ed altri reati. Attualmente sono sottoposti ad arresto e verranno interrogati.

LEGGI ANCHE –> Brescia, pirata della strada investe e uccide una bambina di nove anni