Home News Coronavirus 2 luglio: crescono ancora decessi e contagi in Italia

Coronavirus 2 luglio: crescono ancora decessi e contagi in Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05
CONDIVIDI

La situazione Coronavirus oggi 2 luglio in Italia, crescono ancora morti e contagi: il quadro del contagio Regione per Regione.

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Ancora un giorno di dati negativi per quanto concerne il contagio da Coronavirus in Italia: dopo il minimo raggiunto lunedì, infatti, per il terzo giorno consecutivi salgono sia i morti che il numero di positivi rispetto al giorno precedente.

Leggi anche –> Coronavirus, Conte guarda alla seconda ondata: “Ecco come l’affronteremo”

Oggi sono soprattutto i decessi a salire e il dato è in gran parte determinato dall’aumento dei morti in Lombardia, una crescita – ha precisato l’assessore Gallera – legata a comunicazioni di giorni precedenti, in cui i morti nella Regione erano calati molto.

Leggi anche –> Usa, Coronavirus: Trump acquista le scorte di remdesivir per 3 mesi

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Regioni Italia: Coronavirus 2 luglio, contagi e morti

(DANIEL ROLAND/AFP via Getty Images)

In tutto nelle ultime 24 ore ci sono stati 201 nuovi contagi e 30 morti. 21 le vittime in Lombardia, dove si contano anche 98 nuovi contagi. Appena 366 le persone guarite, ma soprattutto tante sono le regioni in cui il numero dei contagi è a doppia cifra: 13 in Piemonte, 27 in Emilia Romagna, 20 in Veneto, 11 nel Lazio, a cui va aggiunta appunto la Lombardia.

Molto importante il dato delle Regioni a zero decessi: sono Veneto, Lazio, Sicilia, Campania, Puglia, Calabria, Liguria, Sardegna, Marche, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Basilicata, Molise, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. Importante anche il numero di regioni con nessun contagio: Valle d’Aosta, Molise, Basilicata, Calabria e Puglia.