Home Curiosità Il solstizio d’estate a Stonehenge sarà trasmesso in streaming per la prima...

Il solstizio d’estate a Stonehenge sarà trasmesso in streaming per la prima volta nella storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:21
CONDIVIDI

Quest’anno il solstizio d’estate a Stonehenge si celebrerà in streaming per la prima volta nella storia. 

Il 21 giugno di ogni anno, migliaia di persone si riuniscono a Stonehenge, nello Wiltshire, il più famoso dei monumenti neolitici del Regno Unito, per celebrare il solstizio d’estate.
Per solstizio d’estate si intende il momento in cui il sole raggiunge il punto di declinazione massima nel suo moto apparente lungo l’eclittica.

solstizio d'estate a Stonehenge 2020

Quest’anno, però, la celebrazione è stata sospesa a causa delle restrizioni imposte per l’emergenza coronavirus. Tuttavia, potremo goderci lo spettacolo in diretta streaming.

Secondo i rappresentanti dell’English Heritage  – un organismo pubblico inglese che si incarica della gestione del patrimonio culturale dell’Inghilterra – “la sospensione dell’evento è stata fatta per la sicurezza e il benessere dei partecipanti, dei volontari e del personale.”

Nichola Tasker, in qualità di direttore di Stonehenge, ha dichiarato: “Ci siamo consultati a lungo per capire se avremmo potuto procedere in sicurezza e ci sarebbe piaciuto molto organizzare l’evento come ogni anno. Purtroppo, però, alla fine riteniamo di non avere altra scelta se non quella di annullare l’evento.”

La storia millenaria dell’evento

Stonehenge

Il solstizio d’estate a Stonehenge è un evento speciale in cui si osserva il sole sorgere tra le pietre del famoso sito archeologico.

Secondo alcuni studi, la celebrazione del solstizio d’estate a Stonehenge risale a 5000 anni prima di Cristo. Così, secondo l’antica credenza greca, durante quella notte si apriva la porta per entrare all’Olimpo.
Mentre nella cultura celtica, invece, durante la notte del solstizio si praticavano rituali magici per rendere omaggio agli dei. Inoltre, era anche la notte ideale per scacciare gli spiriti maligni. L’obiettivo era riuscire a fare un ottimo raccolto e rendere le donne più fertili.

Secondo altre leggende, si tratta di un passaggio ritenuto magico, essendo esso celebrato da streghe e creature che si riuniscono nelle valli per danzare e celebrare il Dio Sole.

Il solstizio d’estate a Stonehenge sarà trasmesso in streaming per la prima volta nella storia

solstizio d'estate a Stonehenge 2020 in streaming

Il solstizio d’estate, chiamato anche giorno della luce o del fuoco, a livello simbolico rappresenta la rinascita.

Si tratta di un evento così famoso e magico che ogni anno turisti di tutto il mondo accorrono numerosi per assistere all’incredibile momento in cui si ritiene che il confine tra i diversi mondi si assottigli.

Purtroppo quest’anno non sarà possibile assistervi dal vivo a causa delle restrizioni imposte per l’emergenza coronavirus, le quali vietano grandi agglomerazioni. Per questo motivo, è stato impossibile poter organizzare l’evento dal vivo. Esso sarà però trasmesso in streaming sui social, per dare a tutti la possibilità di non perdere uno spettacolo così unico nel suo genere.

Speriamo che il nostro live streaming offra un’opportunità alternativa alle persone vicine e lontane per connettersi con questo luogo spirituale in un momento così speciale dell’anno, e non vediamo l’ora di tornare ad accogliere i viaggiatori l’anno prossimo.”, ha dichiarato Nichola Tasker.

 

 

 

Lucia Schettino