Home News Michael Marmot, chi è l’epidemiologo di fama mondiale

Michael Marmot, chi è l’epidemiologo di fama mondiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44
CONDIVIDI

Chi è l’epidemiologo di fama mondiale Michael Marmot, carriera accademica e curiosità: la battaglia contro le discriminazioni sanitarie.

(screenshot video)

Professore di epidemiologia e sanità pubblica all’University College di Londra e Direttore dell’Istituto internazionale per la società e la salute, Sir Michael Marmot, classe 1945, è uno dei più noti epidemiologi a livello mondiale.

Leggi anche –> Pier Luigi Lopalco: chi è il noto epidemiologo, carriera

Ritenuto un luminare, il medico ha guidato un gruppo di ricerca sulle disuguaglianze sanitarie negli ultimi 30 anni. Inoltre, è stato presidente della Commissione per le discriminazioni sociali nella salute (CSDH), istituita dall’Organizzazione mondiale della sanità nel 2005,

Leggi anche –> Massimo Galli, chi è il noto infettivologo: carriera e curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è il noto epidemiologo inglese Michael Marmot

È stato membro della Royal Commission on Environmental Pollution per sei anni ed è membro onorario della British Academy. Nel 2000 è stato nominato cavaliere da Sua Maestà la regina per i servizi di epidemiologia e comprensione delle disuguaglianze di salute. Acclamato a livello internazionale, il professor Marmot è vicepresidente dell’Accademia Europaea ed è membro associato straniero dell’Istituto di medicina (IOM).

Ha vinto tra gli altri riconoscimenti il premio Balzan per l’epidemiologia nel 2004 e il premio William B. Graham per la ricerca sui servizi sanitari nel 2008. Nel maggio 2020, l’epidemiologo partecipa a “Quello che serve”, un documentario di Chiara D’Ambros e Massimo Cirri, con protagonista quest’ultimo, mandato in onda da Raitre.