Milano | professoressa scopre aggressione a madre di alunno in videolezione

Nel corso di una videolezione, una docente si accorge di una aggressione in casa di uno dei suoi alunni collegati in quel momento.

aggressione webcam
Una professoressa scopre una aggressione via webcam alla madre di un suo alunno Foto dal web

Uno spiacevole episodio ha avuto luogo nella giornata di ieri a Milano. Ed è successo tutto nel corso di una seduta di lezioni online. Situazione alla quale tutte le scuole d’Italia hanno dovuto adeguarsi in seguito alla epidemia da Coronavirus scoppiata in maniera importante a partire da febbraio. Con il provvedimento che è stato reso operativo da marzo.

LEGGI ANCHE –> Papà muore a 36 anni, mesi dopo i figli ricevono un suo regalo speciale

Una professoressa stava tenendo lezione quando ha sentito del trambusto provenire da casa di uno dei suoi alunni. I rumori che la donna sentiva erano inequivocabili e questo l’ha portata immediatamente a denunciare la cosa ai carabinieri. Stava avvenendo una aggressione alla madre del suo studente, da parte del padre. Le forze dell’ordine sono intervenute in poco tempo, arrestando così un egiziano di 48 anni. Nei suoi confronti vige ora la doppia accusa di maltrattamenti e di violenza domestica, nei confronti della moglie.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Uccise a botte l’ex modella Irene Focardi: ergastolo per Davide Di Martino

Aggressione, la professoressa scopre la violenza domestica in casa del suo alunno via webcam

Quest’ultima è una cittadina marocchina di 40 anni. Il fatto si è verificato verso le 14:30 di martedì 28 aprile 2020. La professoressa ha avvertito i carabinieri del nucleo Radiomobile per via telefonica, spiegando loro di avere scoperto l’episodio di maltrattamenti. E ha anche avuto modo di vedere l’uomo che picchiava sua moglie via webcam. Da quanto risulta, non era la prima volta che accadeva qualcosa del genere in quella casa. La donna picchiata aveva anche sporto denuncia nello scorso mese di febbraio contro il proprio violento coniuge.

LEGGI ANCHE –> Moglie uccisa | un ultimo messaggio | “Se mi succede qualcosa è stato lui”

LEGGI ANCHE –> Donna uccisa | la nipote confessa | “Ho assoldato due killer per strangolarla”