Coronavirus: appello per la raccolta delle fragole nei campi

Appello per la raccolta delle fragole nei campi: manca la manodopera straniera a causa del Coronavirus, molti giovani pronti a lavorare.

(screenshot video)

Ha avuto molte adesioni un appello per la raccolta di fragole nei campi lanciato in Veneto. Questo tipo di raccolta avviene ogni anno in un ambito di tempo ristretto tra i 20 e i 25 giorni, che partono da metà-fine aprile fino al 20 maggio circa.

Leggi anche –> Coronavirus: quali sono le attività maggiormente a rischio

Secondo Cia – Agricoltori Italiani Verona, sono 140.000 i quintali da raccogliere in una sola provincia e la manodopera necessaria è di circa tremila persone.

Leggi anche –> Coronavirus, ha record di multe: “Voglio sentirmi libero”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Appello per la raccolta delle fragole ai tempi del Coronavirus

Il direttore provinciale della Cia, Marta Turolla, ha evidenziato nei giorni scorsi: “Mediamente un lavoratore riesce a raccoglierne 14-18 chili all’ora, per questo è necessaria una grande quantità di lavoratori concentrata in pochi giorni. Mancando molta manodopera dall’Est europeo, a causa dell’emergenza Covid-19, è necessario avere da subito la certezza della reperibilità di braccianti sia per programmare la raccolta, sia per erogare la necessaria formazione sul tipo di lavoro e sull’informativa antinfortunistiche”.

I numeri riguardanti la mancanza della manodopera in agricoltura evidenziano una crisi che non riguarda ovviamente solo la raccolta delle fragole. Il responsabile lavoro di Coldiretti, Romano Magrini, spiega: “200-250mila sono i lavoratori che verranno meno in queste settimane. Molti venivano da Polonia e Romania e ora non possono più raggiungerci. Abbiamo bisogno di manodopera, dobbiamo raccogliere gli ortaggi ma anche i primi frutti come fragole e ciliegie. Ma se non c’è nessuno, chi fa questo lavoro?”. Anche per tale motivo la Coldiretti ha realizzato Jobincountry, una banca dati che incrocia le richieste delle imprese con quelle dei lavoratori.